Ufficiale il ritorno della XFL dal 2020!

Dopo numerose voci, Vince McMahon ha ufficialmente annunciato poco fa il ritorno, a partire dal 2020, della XFL, lega di football nata e terminata del 2001 dopo una sola stagione.

Il Chairman della WWE, dopo aver fondato a metà dicembre 2017 una nuova compagnia, la Alpha Entertainment, e venduto poi 3.340.000 quote della WWE di tipo “Class A” per un valore pari a circa 100 milioni di dollari per finanziare tale compagnia, ha tenuto poco fa una conferenza dove ha confermato i rumors sul ritorno della XFL.

Ha affermato che la nuova XFL sarà fan-centrica e vedrà al suo interno diverse innovazioni (come la durata di due ore o la rimozione dell'intervallo), promettendo un gioco più veloce, adatto alle famiglie e con semplici regole, ma nella massima sicurezza. Sarà composta da otto squadre con quaranta atleti ciascuno, con tredici partite in totale, e coprirà il periodo di tempo (sette mesi) che non vedrà giocare la NFL. Ha aggiunto che avranno due anni per prepararsi al meglio e mostrare una qualità di gioco migliore dell'ultima volta, chiarendo che questo sarà un progetto totalmente separato dalla WWE, che non sarà coinvolta in alcun modo, e che non influenzerà i suoi ruoli nella compagnia, dove continuerà ad essere Chairman of the Board e COO.

https://twitter.com/status/status/956618864632188929

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati