Tyrus rifiuta di lavorare ai tapigs della GFW

La superstar della GFW Tyrus, conosciuto in WWE come Brodus Clay, ha pubblicato un video sul proprio profilo Twitter nel quale annuncia che non sarà presente ai tapings che la compagnia registrerà questa settimana ad Orlando, in quanto accusa la GFW di trattarlo come un “cittadino di seconda classe” e di non essere usato come meriterebbe.
Aggiunge inoltre di aver parlato il giorno al telefono con alcuni dirigenti della compagnia, e che se lo avessero realmente trattato in quel modo non si sarebbe presentato ai tapings.

Tyrus ha ricevuto molto sostegno da varie persone dopo la pubblicazione del video, tra cui quello di Matt Hardy, non in buoni rapporti con la GFW per via dei diritti della gimmick “Broken”:

https://twitter.com/status/status/897958564920082433

Non si sa al momento se lo sfogo di Tyrus sia vero o se faccia parte di una storyline, ma ulteriori notizie in merito potrebbero essere disponibili al termine dei tapings della GFW.
Di seguito il video dell'ex Brodus Clay:

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,888FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Leggero calo di ascolti per l’ultima puntata di Monday Night Raw

Tornano a calare leggermente gli ascolti di Monday Night Raw.

Tre match annunciati per il Tribute To The Troops

Rivelata la card del Tribute To The Troops.

Un’altra Superstar di NXT è risultata positiva al Covid nelle scorse settimane

Un'altra importante Superstar di NXT sarebbe risultata positiva al Covid-19 nelle scorse settimane, ma il caso non desterebbe preoccupazioni.

Pat Patterson ricordato da wrestler e dirigenti

Molti wrestler e dirigenti hanno ricordato Pat Patterson a seguito della sua scomparsa dopo una lunga malattia

Articoli Correlati