TWGame: comunicato sul match cancellato

In considerazione del fatto che il sito della WWE ha annunciato l'annullamento del match fra Curtis Axel e Big E Langston, previsto nel preshow di Hell in a Cell e regolarmente inserito fra le domande del primo evento del TWGame, è stato deliberato che le domande relative a tale incontro, qualora lo stesso non venga effettivamente disputato, saranno cancellate e dunque non conteggiate ai fini della classifica.

L'infortunio di Axel, infatti, è stato annunciato prima della scadenza dei pronostici, e dunque l'incontro è da considerarsi di fatto come non presente all'interno della card, e non piuttosto come un annullamento avvenuto nel corso dello show per effetto di una particolare storyline.

Solo nel caso opposto, ovvero vi sia un segmento durante lo show che determini che il match sia ugualmente disputato, l'incontro sarà effettivamente reintegrato ed i relativi pronostici considerati.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Giovanni Pantalone
Super appassionato di wresting dagli inizi degli anni 90, al punto da vedersi, tra WWE e Impact, una trentina di Pay Per View e show televisivi dal vivo in giro per il mondo. Si occupa da sempre di tutta la parte tecnica del sito, compresa la App e la gestione del Forum, ma non disegna sporadici editoriali e comparsate nei podcast.
14,877FansLike
2,623FollowersFollow

Ultime Notizie

Lutto per Impact Wrestling. Venuto a mancare Bob Ryder

Un grave lutto per la famiglia di Impact Wrestling. è venuto a mancare il co-fondatore della compagnia, Bob Ryder.

Importante aggiunta alla card di Dynamite

Kenny Omega e Jon Moxley riproveranno ad avere la loro firma faccia a faccia.

La WWE ad alcuni wrestler ricordano Diego Maradona

Anche la WWE, attraverso il suo account ufficiale in lingua spagnola, ha voluto ricordare Diego Maradona nel giorno della sua morte

Chris Jericho: “Nel 2008 ho rivoluzionato il modo di fare promo”

Le Champion spiega come ha rivoluzionato l'arte dei promo.

Articoli Correlati