Triple H su talenti promossi da NXT nel main roster

Nell'ultima newsletter del Wrestling Observer, Dave Meltzer ha riferito che a seguito dell'annuncio dei prossimi arrivi dal roster di NXT, Triple H ha sollevato il problema inerente la loro futura gestione. Questo perchè non vuole che i talenti vengano promossi per poi fallire, in quanto ciò avrebbe ripercussioni negative sulla credibilità dello show stesso, sottolineando che se gli atleti non avranno successo allora non erano davvero delle top star a NXT.

L'unico nome che pare essere un'eccezione è quello di Lars Sullivan, su cui la dirigenza pensa che nel main roster potrà avere tutte le chance del mondo per arrivare al top e che, in caso di fallimento, non si potrà di certo dire che non abbiano fatto sforzi per pusharlo.

15,657FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati