Trent dovrà stare fuori per diverso tempo a causa di un infortunio

Non è purtroppo casuale l’angle andato in scena nell’ultima puntata di Dynamite, nel corso del quale Trent è stato caricato in un’ambulanza per via di un attacco perpetrato da Miro e Kip Sabian a telecamere spente.

Poco fa, il membro dei Best Friends ha rivelato su Twitter di aver subito uno strappo ad un pettorale, infortunio che lo costringerà ad una pausa di qualche mese dalla AEW. Il suo ultimo match è avvenuto nell’episodio del 16 Dicembre, il che lascia pensare che l’infortunio sia recente o che il wrestler abbia lottato infortunato per diverso tempo, aggravando il suo problema.

Ex WWE con un insoddisfacente stint a Stamford, Trent ha combattuto principalmente in NJPW, PWG e ROH, formando il suo attuale tag team con Chuck Taylor e vincendo il titolo di coppia Junior IWGP per quattro volte insieme a Rocky Romero, ma in AEW ha trovato l’esplosione che gli era sempre mancata. Il suo parking lot brawl con Chuck contro Santana ed Ortiz ha ricevuto 5 stelle da Dave Meltzer ed è considerato uno dei migliori match del 2020.

14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati