Top Dolla pubblica una canzone sul dissing avuto con gli Young Bucks

Il membro degli Hit Row Top Dolla ha pubblicato, nella serata di ieri, una traccia rap in cui ha voluto rispondere all’ultimo dissing avuto su Twitter con gli Young Bucks. La canzone, che trovate in fondo all’articolo, si chiama: “A Hit Dog Will Holla“, espressione usata in slang che indica una reazione eccessivamente difensiva ad una potenziale accusa ricevuta.

Top Dolla, l’ultima risposta agli Young Bucks

Per fornire il contesto della situazione, come riepilogato puntualmente dalla pagina Facebook Pro Wretling & MMA World, dobbiamo tornare ad un tweet pubblicato dal membro della stable di NXT in data 13 ottobre.

Traduzione: «Alcuni dei vostri wrestler preferiti indossano sneakers soltanto di fronte alle telecamere per sembrare “fighi e alternativi”, ma nella vita di tutti i giorni usano solo esclusivamente Vans e ASICS… Ma nessuno di voi è ancora pronto ad ammetterlo».

Il dissing è continuato quando ad un commento di MVP che chiedeva a chi si riferisse in particolare, Top Dolla ha risposto: «Preferisco non fare i nomi di personaggi che lavorano per i competitor. Però se guardate i loro show, vengono allo scoperto senza che li chiami in causa io».

I riferimenti sono evidentemente agli Young Bucks che, con il ritorno dell’Elite, hanno impostato questo storytelling sulle marche indossate e, in particolar modo, sulle scarpe che vestono dentro e fuori dal quadrato. La risposta dei fratelli Jackson non si è comunque fatta attendere dato che, una volta lanciato l’amo, i due hanno prontamente cambiato la descrizione della loro bio di Twitter con una frase che recitava: «Spent more on sneakers in September than the entire NXT roster did». Ovvero: «Abbiamo passato più tempo in sneaker (quindi on screen, ndr) noi a settembre di quanto abbia fatto, nello stesso mese, l’intero roster di NXT».

A questo affondo dei Bucks, è arrivata l’ultima risposta di questo dissing social tra le due parti. Attraverso il proprio profilo ufficiale, Top Dolla ha pubblicato un brano rap in cui risponde al duo della AEW, accusandoli di aver preso sul personale quella che doveva essere una semplice battuta.

Ecco la traccia, sottotitolata, pubblicata da Top Dolla. Il pezzo è virale da diverse ore.

Ricordiamo anche che gli Hit Row sono in procinto di passare definitivamente a SmackDown, a seguito del Draft tenuto qualche giorno fa in casa WWE.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
15,941FansLike
2,606FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati