TNA senza fondi per trasmettere Bound for Glory?

La TNA si prepara al suo PPV di domenica, Bound for Glory, con un grosso problema da risolvere. A quanto sembra, infatti, la compagnia non possiede i fondi per trasmettere lo show né per finanziare futuri tapings di Impact Wrestling.

A quanto pare la WWE è tornata prepotentemente nell'asta per assicurarsi la compagnia, che non è un buon segno e che potrebbe essere indicativo del fatto che la compagnia stia per chiudere i battenti. Anche se Billy Corgan ha dichiarato a ESPN di voler acquistare la compagnia, un accordo simile non può essere stipulato in tempo prima di Bound for Glory di domenica. Un cambio di proprietà completo della compagnia potrebbe impiegare settimane. La TNA ha bisogno di fondi e ne ha bisogno per venerdì per mettere in piedi l'evento.

Anche se invitiamo a prendere con le pinze questa notizia, un indizio importante di questa situazione pericolosa sta nel fatto che al momento Bound for Glory non è ancora acquistabile come PPV negli Stati Uniti. Sarà interessante vedere cosa accadrà internamente alla compagnia nei prossimi giorni mentre la data dell'evento si fa sempre più vicina.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,871FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Note dal backstage del Final Farewell di Undertaker

Ecco alcune note ed indiscrezioni del backstage relative al segmento del "Final Farewell" di Undertaker a Survivor Series

Clamoroso scenario per Lana alla Royal Rumble?

Secondo alcune voi, Lana potrebbe beneficiare di una clamorosa vittoria alla Royal Rumble. Con un finale estremamente particolare

Brock Lesnar è il wrestler più pagato del 2020

Brock Lesnar è, secondo The Mirror, il wrestler più pagato del 2020, con un guadagno al minimo di 12 milioni di dollari

Articoli Correlati