TNA Impact Tapings del 28/10

Quello che segue è un breve riassunto della puntata di Impact registrata lunedì sera e che verrà mandata in onda giovedì 28 ottobre. Chiunque non voglia anticipazioni è pregato di non andare avanti con la lettura.

La puntata si apre con Ric Flair nel backstage che tenta di approcciare una ragazza quando è raggiunto da Matt Morgan. Morgan gli chiede se è vero che Mr. Anderson questa sera sarà costretto a lottare nonostante una concussion. Flair gli dice che ai suoi tempi si lottava in condizioni ben peggiori. Morgan ribatte però che oggi i rischi sono ben noti a tutti e forse non sarebbe il caso di rischiare. Flair taglia corto e dice che Eric Bischoff sa certamente cosa sta facendo.

Street Fight Match: Robbie E. sconfigge Jay Lethal.

Nel backstage scoppia una rissa tra Tara e Mickie James che il resto delle Knockout Girls tentano di interrompere.

Nel backstage un dipendente TNA chiede anche lui a Bischoff se sia il caso di far lottare Kennedy con una concussion. Bischoff dice che i tempi di Dixie Carter sono finiti e questo è un altro metodo di lavoro. Bischoff riferisce anche, durante tutto il segmento, che Hogan non è presente allo show perché è in giro per mettere sotto contratto un nuovo wrestler.

The Pope effettua un promo. A bordo ring c’è una bara. Per il PPV è decretato Abyss Vs The Pope in un Casket Match.

EV2.0 entra nel ring. Tommy Dreamer si dice dispiaciuto dei dubbi che Rob Van Dam nutre sulla stable, sostenendo che Van Dam è l’unica ragione per cui lui è alla TNA. Dreamer dice anche che RVD non deve dubitare di nulla e che la scorsa settimana l’errore di Sabu che è costato il match è stato per l’appunto un errore e nulla più. RVD ribatte che non sa più di chi fidarsi e la situazione si fa calda quando Raven scoppia a ridere. Arrivà però il Fortune e per Turning Point annunciano un Fortune Vs EV2.0. E La stable vincitrice potrà successivamente licenziare un membro della banda rivale.

3 Way Match: The Motor City Machine Guns sconfiggono The Ink Inc. e Generation Me. A fine match entra sul ring il team 3D che sfida per Turning Point i campioni. Alex Shelley e Chris Sabin accettano.

Matt Morgan si reca direttamente da Eric Bischoff per chiedergli di non far lottare Mr. Anderson dato che chi ha una concussion dovrebbe stare fermo almeno tre mesi. Bischoff gli dice di pensare ai fatti suoi e più tardi Anderson se la vedrà contro Jarrett in un Chain Match.

Madison Rayne & Tara & Sarita sconfiggono Mickie James & Angelina Love & Velvet Sky.

AJ Styles & Douglas Williams sconfiggono Rob Van Dam & Raven. Raven viene colpito col TV Title alla fronte da Flair e per preoccuparsi della ferita si disinteressa dell’incontro lasciando solo RVD che viene schienato e alla fine si arrabbia ancor di più contro Raven e l’EV2.0.

Chain Match: Jeff Jarrett sconfigge Matt Morgan. Morgan prende il posto dell’infortunato Anderson ma viene schienato dopo un low blow. Alla fine tutto il Fortune si rivolta contro Morgan infierendo su di lui.

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Annunciato un match per Hell In A Cell

La WWE ha annunciato che Jeff Hardy ed Elias si affronteranno a Hell In Cell a seguito di quanto accaduto durante la season premiere di Ra

Morto sul ring il luchador Prìncipe Aéreo

Il luchador messicano Prìncipe Aéreo è venuto tragicamente a mancare sabato scorso, mentre era impegnato in un match a Città del Messico.

Ufficializzati tre nuovi match per l’odierna puntata di Raw

Tre nuovi match annunciati per la Season Premiere di Raw, tra cui un 8-man tag team match che vedrà impegnata la RETRIBUTION.

La superstar di NXT Xia Li debutterà nel kickboxing

Xia Li, wrestler di NXT, debutterà nel mondo del kickboxing questo weekend.

Articoli Correlati