TNA Impact Tapings del 27/05

Quello che segue è un breve recap della registrazione della puntata di Impact che andrà in onda il 27 maggio. Se non volete spoiler siete pregati di non andare avanti con la lettura.

Prima parte, registrata il 17/05:

The Beautiful People sconfiggono Sarita e Taylor Wilde che conservano il TNA Knockout Tag Team Title.

Kazarian sconfigge Jay Lethal grazie a Ric Flair che distrae Lethal. A fine incontro Ric Flair continua a picchiare Jay Lethal finchè questi non riesce ad avere la meglio buttando fuori dal ring Flair. Interviene così AJ Styles che inizia a “prendersi cura” di Flair fino a che l'inopportuno tentativo di Kazarian di mettere definitivamente Ko Lethal non permette a quest'ultimo di stendere entrambi i suoi nemici.

Seconda parte, registrata il 18/05:

Jeff Hardy arriva sul ring e prende il microfono ed inizia ad insultare Mr. Anderson. Arriva così lo stesso Anderson che, per controbattere a Jeff Hardy, ha anch'esso parole pesanti contro il suo avversario, contro il pubblico e addirittura contro se stesso. Giungono così sul ring AJ Styles, Ric Flair, Desmond Wolfe ed i Beer Money. AJ Styles si dice adirato in quanto ha un match contro di lui per questa puntata. Però Styles non vuole lottare contro di lui in quanto non si sente della sua stessa categoria bensì di una superiore. Tutti pensano che Styles si stia referendo a Jeff Hardy, compreso Jeff Hardy stesso. Ed invece Styles sta parlando di Mr. Anderson. Styles chiede ad Anderson se sa con chi sta parlando al che Anderson contro risponde facendo calare il microfono ed eseguendo la sua titpica catchprase.

Ink Inc. sconfiggono Team 3D e The Band (Kevin Nash & Eric Young). L'intero match o quasi è incentrato sul cattivo rapporto esistente tra il maestro Ray e l'allievo Jesse Neal. E alla fine e è proprio Jesse Neal a portare a casa la vittoria schienando Brother Ray. Ray continua tuttavia ad infierire su Neal a fine match finchè non viene fermato da Devon. Evidenti gli attriti tra i due fratelli. Ma ad ogni modo il match è deciso! A Slammiversary avremo Brother Ray Vs Jesse Neal in uno Teacher Vs Student Match.

Abyss sconfigge Orlando Jordan via Disqualification. Chelsea è stata tutto il tempo a bordo ring all'angolo di Abyss mostrando chiaramente tutta la sua infelicità. Ad un certo punto dell'incontro Orlando spinge Abyss proprio contro Chelsea, tramortendola. Abyss inizia così a prestarle le prime cure finche Desmond Wolfe non effettua un run in colpendo Abyss con un tubo. Orlando e Wolfe iniziano così un 2 contro 1 contro Abyss finchè Rob Terry non interviene per aiutare il protetto di Hogan. Alla fine è lo stesso Abyss a prendersi cura di Chelsea portandola nel backstage per i soccorsi.

Adesso è il campione Rob Van Dam che è al centro del ring per un promo contro il suo prossimo sfidante, Sting. RVD dice che è ironico che in tutti questi anni le strade dei due non si siano incrociate prima. Adesso però sì e, nonostante il suo grande passato, ora che ha deciso di vivere nell'ombra, Sting può anche guardare tutti i più grandi match di RVD ed allenarsi come un ossesso ma, alla fine, finirà sempre per perdere come è accaduto al debutto di RVD in TNA, quand'egli schienò Sting in 20 secondi. Sting, dal tetto dell'arena, come suo solito, riesce però a mandare un video che mostra tutte le occasioni in cui in queste settimane Sting ha colpito a mazzate da baseball RVD per sostenere che a Slammiversary è così che finirà.

Desmond Wolfe sconfigge Jeff Hardy. Al commento per questo match c'era anche Kurt Angle.

Adesso è Matt Morgan sul ring a protestare. Perché una settimana è stato attaccato da Samoa Joe. Quella successiva ha perso i titoli per mano della Band. E adesso gli chiedono ancora di trovarsi un tag team partner per riconquistare quelle cinture di campione di coppia che in cuor suo sa di non aver mai perso. Così, visto Kurt Angle al tavolo di commento, chiede proprio all'ex campione olimpico di diventare il suo tag team partner. Angle non risponde ricordando solo a Matt Morgan che l'ultima volta che i due si sono sfidati Morgan ha perso. Morgan sfotte così Angle dicendo che deve solamente rispondere sì o no. E Morgan sorprende Angle facendo tutto lui e rispondendo egli stesso no! Morgan non vuole Angle come tag team partner! Angle si infuria per questa presa in giro e tenta di colpire Morgan, ma Kurt è fermato dalla security. Fa così irruzione sul ring Samoa Joe che mette in fuga Matt Morgan. Angle e Joe si guardano per diversi secondi e poi abbandonano il ring senza picchiarsi.

AJ Styles sconfigge Mr. Anderson grazie ad una scorrettezza. Mr. Anderson chiede così al pubblico se questi han visto la scorrettezza, il pubblico risponde affermativo e così Anderson attacca Styles. I Beer Money arrivano così per dar man forte a Styles e ben presto la rissa si trasforma in un 3 Vs 1, finchè Jeff Hardy non interviene mettendo in fuga gli alleati di Ric Flair. Alla fine Jeff Hardy e Mr. Anderson si stringono addirittura la mano.

Xplosion match: Alex Shelley sconfigge Amazing Red e Jeremy Buck.

14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Risultati della settima giornata di Road To Power Struggle

Titoli di coppia Junior in palio nello show di oggi alla Korauken Hall.

Aggiornamenti sull’infortunio di Heath

Heath rivela la diagnosi del suo infortunio.

Impact ha annunciato un nuovo evento speciale

Impact ha annunciato che il 14 novembre andrà in onda sull'Impact Plus un evento speciale dal nome Turning Point

Non sembrano esserci piani in vista per Chelsea Green

Non ci sono piani in vista per Chelsea Green, dopo la rimozione di Paul Heyman dal team creativo di Raw, né per il main roster, né ad NXT.

Articoli Correlati