TNA Impact Tapings del 04/11

Quello che segue è un breve riassunto della puntata di Impact registrata martedì sera e che verrà mandata in onda giovedì 4 novembre. Chiunque non voglia anticipazioni è pregato di non andare avanti con la lettura.

No Contest: Abyss Vs The Pope. Il match è interrotto quando Abyss inizia ad attaccare i fan. The Pope sfida così Abyss ad un Lumberjack Match e Abyss accetta.

Sul ring salgono Eric Bischoff e Ric Flair. Bischoff è vestito col proprio kimono da karate. Ricordiamo infatti che Eric è cintura nera. Bischoff fa notare che Matt Morgan non è abbastanza bravo da poter stare tra gli Immortal e quindi è stato sbattuto fuori. Bischoff sfida poi Mr. Anderson ad un karate match e se Mr. Anderson vincerà potrà sfidare Jeff Hardy a Turning Point. Bischoff, che si era portato con se l’arbitro, lo stende con un calcio alla testa e poi senza alcun motivo apparentemente valido lo licenzia pure.

Nel backstage l’EV2.0 è intenta a parlare con Brian Kendrick quando giunge Rob Van Dam. La tensione non vuole diminuire tra RVD e gli ex ECW. Nel frattempo arriva anche il Fortune e scoppia una rissa. Nel mezzo, per errore, Rhino stende RVD con una gore.

Sarita sconfigge Velvet Sky.

Mickie James & Jesse Neal & Shannon Moore sconfiggono Tara & Jeremy Buck & Max Buck.

Jeff Jarrett effettua un promo contro Samoa Joe e Kurt Angle. Poi viene attaccato dallo stesso Samoa Joe prima che la propria security personale fermi il samoano.

3 Way Match: AJ Styles sconfigge RVD e Rhino e conserva il TNA TV Title. A fine match RVD e Rhino arrivano ad un passo dal darsele. Poi entra tutta la EV2.0 e per poco non scoppia una rissa tra RVD e Raven. Alla fine viene sancito per Turning Point un match tra Rob Van Dam e Tommy Dreamer.

Kazarian sconfigge Douglas Williams. Con tutto il Fortune a bordo ring Williams perde dopo aver sbattuto per errore contro James Storm. Alla fine gli animi sono tesi e Ric Flair ha il suo bel da fare per riportare la situazione in uno stato di calma.

Bischoff entra sul ring per il suo confronto contro Mr. Anderson. Bischoff è presentato come il TNA Kickboxing Champion. Jeremy Borash, costretto a presentare l’ingresso di Mr. Anderson a suon di insulti viene steso con un colpo di karate da Easy E. Ecco suonare finalmente la musica di Mr. Anderson. Ma ad uscire è Matt Morgan. Morgan sbatte a terra Bischoff e lo schiena. Morgan firma così il contratto e a quanto pare adesso è lui il primo sfidante di Jeff Hardy per Turning Point!

XPlosion:
Jeremy Buck sconfigge Jesse Neal.
A Quanto pare Eric Young è entrato a far parte dei commentatori di XPlosion.

Dark Match:
Madison Rayne sconfigge Jennifer Blake.
Jay Lethal sconfigge Brad Idol.

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Risultati della seconda giornata del tour di Power Struggle

Continua il tour di Power Struggle, ecco i risultati di ieri.

Jey Uso non apprezza gli effetti sonori aggiunti nel Thunderdome

Jey Uso ha confessato il suo difficile rapporto con il Thunderdome, ovvero quanta nostalgia abbia del pubblico dal vivo presente nelle arene.

The Rock è apparso a Bound For Glory

Le speculazioni erano esatte, The Rock è apparso ufficialmente in quel di Impact Wrestling per introdurre Ken Shamrock nella Hall of Fame.

Ci sono stati ritorni/debutti a Bound For Glory?

Dopo Slammiversary ci saranno stati ritorni o debutti anche in quel di Bound For Glory? Scopriamolo con questo approfondimento.

Articoli Correlati