TNA Impact Tapings del 04/11

Quello che segue è un breve riassunto della puntata di Impact registrata martedì sera e che verrà mandata in onda giovedì 4 novembre. Chiunque non voglia anticipazioni è pregato di non andare avanti con la lettura.

No Contest: Abyss Vs The Pope. Il match è interrotto quando Abyss inizia ad attaccare i fan. The Pope sfida così Abyss ad un Lumberjack Match e Abyss accetta.

Sul ring salgono Eric Bischoff e Ric Flair. Bischoff è vestito col proprio kimono da karate. Ricordiamo infatti che Eric è cintura nera. Bischoff fa notare che Matt Morgan non è abbastanza bravo da poter stare tra gli Immortal e quindi è stato sbattuto fuori. Bischoff sfida poi Mr. Anderson ad un karate match e se Mr. Anderson vincerà potrà sfidare Jeff Hardy a Turning Point. Bischoff, che si era portato con se l’arbitro, lo stende con un calcio alla testa e poi senza alcun motivo apparentemente valido lo licenzia pure.

Nel backstage l’EV2.0 è intenta a parlare con Brian Kendrick quando giunge Rob Van Dam. La tensione non vuole diminuire tra RVD e gli ex ECW. Nel frattempo arriva anche il Fortune e scoppia una rissa. Nel mezzo, per errore, Rhino stende RVD con una gore.

Sarita sconfigge Velvet Sky.

Mickie James & Jesse Neal & Shannon Moore sconfiggono Tara & Jeremy Buck & Max Buck.

Jeff Jarrett effettua un promo contro Samoa Joe e Kurt Angle. Poi viene attaccato dallo stesso Samoa Joe prima che la propria security personale fermi il samoano.

3 Way Match: AJ Styles sconfigge RVD e Rhino e conserva il TNA TV Title. A fine match RVD e Rhino arrivano ad un passo dal darsele. Poi entra tutta la EV2.0 e per poco non scoppia una rissa tra RVD e Raven. Alla fine viene sancito per Turning Point un match tra Rob Van Dam e Tommy Dreamer.

Kazarian sconfigge Douglas Williams. Con tutto il Fortune a bordo ring Williams perde dopo aver sbattuto per errore contro James Storm. Alla fine gli animi sono tesi e Ric Flair ha il suo bel da fare per riportare la situazione in uno stato di calma.

Bischoff entra sul ring per il suo confronto contro Mr. Anderson. Bischoff è presentato come il TNA Kickboxing Champion. Jeremy Borash, costretto a presentare l’ingresso di Mr. Anderson a suon di insulti viene steso con un colpo di karate da Easy E. Ecco suonare finalmente la musica di Mr. Anderson. Ma ad uscire è Matt Morgan. Morgan sbatte a terra Bischoff e lo schiena. Morgan firma così il contratto e a quanto pare adesso è lui il primo sfidante di Jeff Hardy per Turning Point!

XPlosion:
Jeremy Buck sconfigge Jesse Neal.
A Quanto pare Eric Young è entrato a far parte dei commentatori di XPlosion.

Dark Match:
Madison Rayne sconfigge Jennifer Blake.
Jay Lethal sconfigge Brad Idol.

15,941FansLike
2,607FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati