TNA Impact Tapings del 03/06 (prima parte)

Quello che segue è un breve recap della prima parte delle registrazioni della puntata di Impact che andrà in onda il 3 giugno. Se non volete spoiler siete pregati di non andare avanti con la lettura.

La puntata inizia con Sting al centro del ring che dice che nulla è come sembra e che presto, molto presto, tutte le sue azioni avranno un perché, una spiegazione. E la verità salterà fuori. Sting aggiunge poi che non conosce Rob Van Dam così bene, ma è anche vero che RVD non conosce molto bene a Sting. Eric Bischoff fa così il suo ingresso e sostiene che lo Sting attuale non è quello che ha conosciuto per anni ed anni. Forse Sting si crede davvero un super eroe e si dimentica che l'importante è la squadra, la federazione, non i singoli wrestler. Samoa Joe entra così nel ring e Bischoff, per questa puntata annuncia Sting Vs Samoa Joe. Joe è però attaccato improvvisamente da Matt Morgan che nel pestaggio è subito aiutato da Sting. Questo prima che RVD si inserisca per dar supporto a Samoa Joe e mettere in fuga gli heel. Bischoff così ci ripensa e più tardi avremo un tag team match: Sting & Matt Morgan Vs Rob Van Dam & Samoa Joe. RVD però dice la sua sostenendo che sarebbe meglio un 4 way match. Eric Bischoff dice che non ha il potere di decidere questo match. Entra così Hulk Hogan che sostiene che, siccome RVD è il campione del mondo, ciò lo rende influente. E così il 4 way per questa puntata è ufficiale: RVD Vs Samoa Joe Vs Sting Vs Matt Morgan.

Roxxi sconfigge Rosie Lottalove. Madison Rayne ad un certo punto del match fa capolino per colpire con la cintura Roxxie. A Rosie però questo non piace ed inizia così a protestare con Madison. E, mentre Rosie è distratta, Roxxie con uno schoolgirl riesce a sorprenderla ed a schienarla. A fine incontro la debuttante Rosie se la prende ancora con Madison Rayne sostenendo che, se vuole far fuori tutte le persone brutte adesso ha un altro nome nella lista. Madison deve stare attenta perché Rosie è grande, cattiva, bella e ha tanto amore per tutti.

Triple Threat Match: Jay Lethal sconfigge AJ Styles e Kazarian schienando Styles. Per l'intero match Styles e Kazarian hanno discusso su chi ha le mosse più spettacolari e su come colpire Lethal. Alla fine tutto queste distrazioni han permesso a Lethal di avere la meglio dvanti ad un annichilito Ric Flair. Flair perde così la pazienza, prende il microfono e se la prende con Styles tanto da spedirlo a casa per pensare a chi è e a cosa ha fatto. Perché se è vero che Styles è il suo protetto, al momento non gode delle sue grazie più di tanto dato che continua a perdere e a prenderle da uno come Jay Lethal. Mentre Styles torna nel backstage Kurt Angle non perde occasione per urlargli in faccia, prima di entrare nel ring per dare la giusta lezione a Kazarian che, secondo Kurt Angle, non conosce la parola rispetto. Angle sceglie così Kazarian come suo sfidante per Slammiversary, fedele alla sua scelta di risalire la scala TNA dal gradino più basso, dato che Kazarian è al #10 del Ranking TNA. Ric Flair però se la prende con Angle sostenendo che Angle è stato un grande amateur wrestler tanto che anch'egli avrebbe voluto che il figlio Reid diventasse come Kurt Angle. Questo però adesso è il pro wrestling, il mondo di Ric Flair. E al momento Kurt Angle non è nessuno o quasi al contrario di gente come lui, Sting e pure il suo odiato nemico Hulk Hogan. Flair infatti domanda rispetto da parte di Kurt Angle e ora dovrà mostrarglielo. Flair chiede così ad Angle di alzare le corde per permettergli di uscire dal ring. Kurt Angle pare acconsentire ma quando Flair si prepara ad uscire lo attacca. Angle trova anche il tempo di buttare fuori dal ring Kazarian.

4 Way Match: Rob Van Dam sconfigge Samoa Joe, Sting e Matt Morgan schierando Matt Morgan. Nel corso del match Morgan è stato distratto da Hernandez. A fine match battibecco tra RVD e Joe.

Fine prima parte.

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Reazioni del backstage al cambio di Titolo di Hell In A Cell

La decisione di dare il WWE Championship a Randy Orton in quel di Hell In A Cell ha sollevato qualche perplessità all'interno del backstage.

Annunciati due segmenti e tre match per Raw

Questa notte avrà il via a Raw la costruzione di WWE Survivor Series, con tre match di qualificazione per un posto nel team Raw annunciati per lo show.

Dato degli ascolti della puntata di SmackDown su FS1

La puntata di SmackDown pre Hell in a Cell, trasmessa venerdì su FS1, è stata vista da meno di 900,000 telespettatori.

Vari debutti nel prossimo episodio di AEW Dark

Quindici match annunciati per la card del 58° episodio di AEW Dark, dove faranno il loro debutto vari atleti.

Articoli Correlati