TNA Impact! 12/04 Quick Report

Il report completo dello show sarà online in giornata.

La puntata di Impact! si apre con Jeff Jarrett che vorrebbe delle spiegazioni da Sting ma Sting ancora non si fa vedere. Jarrett arriva a cercarlo ovunque, anche sul tetto da cui spesso Sting fa le sue apparizioni e lo trova. Inizia una rissa fra i due che si sposta sul ring Jarrett continua a chiedere a Sting il perché di tutto ciò, ma Sting prende il controllo dopo che le luci vanno via per qualche istante e attacca Jarrett finchè non intervengono Abyss, Jeff Hardy e Rob Van Dam a salvarlo.

Viene annunciato per la serata un incontro tra Jeff Hardy e Robert Roode.

Il Team Flair viene intervistato nel backstage.

Il Team 3D annuncia di aver ottenuto da Hogan un New York Street Fight Match per la serata.

New York Street Fight Match: Kevin Nash & Scott Hall & X-Pac sconfiggono Team 3D & Jesse Neal. Durante il match Bubba The Love Sponge è intervenuto distraendo Bubba Ray e permettendo a Syxx-Pac di eseguire la X-Factor sul tavolo e di schienarlo. A fine match, mentre il Wolfpac stava ancora infierendo sugli avversari, arriva Eric Young che mette in salvo gli sconfitti e sfida Kevin Nash. A Lockdown i due saranno contro in uno Steel Cage Match. Inoltre nella gabbia di Lockdown avremo anche Team 3D vs. Scott Hall & Syxx-Pac.

Hulk Hogan vede Eric Bischoff parlare con Ric Flair nel backtage e gli chiede spiegazioni. Eric non è convincente e Hogan lo convoca nel suo ufficio.

Kaz Vs Shannon Moore termina in Time Limit Draw. Douglas Williams provoca i suoi due sfidanti in vista del Triple Threat Match di Lockdown.

Velvet Sky in un'intervista annuncia che a Lockdown le Beautiful People metteranno in palio le cinture di coppia contro Angelina Love & Tara, ma se a essere schienate saranno le sfidanti la componente delle Beautiful People che effettuerà lo schienamento vincente sarà proclamata nuova Knockout Champion.

Nel suo ufficio Hogan continua a chiedere spiegazioni a Bischoff. Eric si difende dicendo che nelle settimane scorse ha agito seguendo il suo carattere e Hogan sa bene come è fatto, mentre per quanto riguarda Flair cerca solamente di farselo amico con l'obiettivo di ingannarlo, perché il Team Hogan è in difficoltà e vuole trovare un modo per migliorare la situazione. Hogan non è molto convinto. Subito dopo Black Machismo propone a Hogan di ricreare con lui i MegaPowers per combattere The Band, Hogan gli stringe la mano ma anche in questo caso sembra perplesso.

Tara interrompe un'intervista di Angelina Love accusandola di averle “rubato” il titolo per il modo in cui l'ha vinto.

Leather & Lace Match: Velvet Sky Vs Angelina Love: No Contest. Velvet Sky decide che questo dopotutto non sarà un Leather & Lace match perché nessuno è così perverso da volerlo vedere. Invece come stipulazione sceglie che Angelina Love debba combattere ammanettata. Velvet inizia a picchiare Angelina decidendo che l'incontro è diventato all'improvviso un I Quit Match e le altre Beautiful People arrivano ad aiutarla. Angelina è messa in salvo dal provvidenziale arrivo di Tara che fa fuggire Velvet e le sue compari. Angelina tenta anche di ringraziare Tara provando a stringerle la mano, ma questa si volta e abbandona il ring.

Abyss viene investito nel backstage da un'auto. Alla guida pare esserci Desmond Wolfe. Abyss recupererà per il PPV ma non è in grado di lottare stasera in coppia con The Pope contro AJ Styles e Desmond Wolfe.

Matt Morgan decide di difendere i suoi titoli di coppia con Amazing Red.

Matt Morgan & Amazing Red sconfiggono Alex Shelley & Chris Sabin e conservano il TNA World Tag Team Title. A fine match però Matt Morgan picchia Amazing Red e va sempre considerato come unico detentore dei titoli di coppia.

Promo di Kurt Angle vs. Mr. Anderson a LockDown.

Jeff Hardy sconfigge Robert Roode. A fine incontro James Storm interferisce e lancia una palla infuocata contro il viso di Jeff Hardy, prima che il provvidenziale intervento di RVD costringa i Beer Money a fuggire.

D'Angelo Dinero & Jay Lethal Vs AJ Styles & Desmond Wolfe. I Beer Money attaccano Black Machismo negli spogliatoi impedendogli di prendere parte al match. Dunque si prospetta un Handicap Match per The Pope. Poi però Hulk Hogan rimette l'incontro in parità tramortendo Desmond Wolfe con una sediata mentre l'inglese fa il suo ingresso. Alla fine è The Pope ad aggiudicarsi il match per squalifica a causa dei run in di Flair (che si alza dalla sedia a rotelle e lo colpisce con la cintura di Styles) e dei Beer Money. La puntata si chiude con Hogan che osserva i rivali dallo stage.

14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Speculazioni sull’umore dei wrestler dopo il ban di Twitch

Malumore nel backstage dopo i ban di Twitch e Cameo.

Ascolti della puntata di SmackDown post Hell in a Cell

Gli ascolti dell'episodio di ieri sono stati in linea con quelli delle ultime puntate.

Note e classifica dei dieci programmi più visti in settimana sul WWE Network

Nuova top 10 degli show più visti sul WWE Network che questa settimana, come prevedibile, vede in testa l'ultima edizione di Hell in a Cell.

Nata una partnership tra Tuttowrestling e Discovery Italia

Nella giornata di oggi è nata una nuova partnership che legherà Tuttowrestling e Discovery Italia, la casa della WWE in Italia.

Articoli Correlati