TNA-Assume un lottatore MMA

Nella giornata di giovedì la TNA ha indetto una conferenza stampa, anticipando che vi sarebbe stato un grosso annuncio il quale avrebbe coinvolto il presidente della TNA Dixie Carter, il presidente di Spike TV Kevin Kay ed il presidente della Bellator Fighting Championship (nota compagnia di MMA americana – ndr) Bjorn Rebney. Nella conferenza stampa è stato annunciato l'ingaggio da parte della TNA del lottatore della Bellator King Mo Lawal, lasciando presagire una sorta di gemellaggio tra le due federazioni, il quale implicherebbe nuove collaborazioni future tra TNA e Bellator.

King Mo Lawal, vero nome Muhammad Lawal, è un ex Light Heavyweight Champion della Strikeforce (altra compagnia di MMA americana – ndr). Il lottatore inizierà ad apparire ad Impact Wrestling quest'estate. Inizierà ad allenarsi ufficialmente (nonostante già disponga di un background nell'allenamento per aver provato ad imporsi nel business prima di dedicarsi alle MMA) con le stelle della TNA e della OVW. La TNA riprenderà l'ingresso di Mo nel business ed il suo allenamento come modo per portarlo all'interno delle storyline della compagnia.

Intervistato sull'argomento, Mo ha dichiarato che spera di poter lavorare con Ric Flair, raccontando che da bambino aveva rivolto diverse preghiere affinché Sting battesse Flair al primo NWA Clash of Champions. Ha anche menzionato lo stesso Sting, Kurt Angle e Hulk Hogan.

Non c'è preoccupazione riguardo all'ingresso di Mo in un ring della TNA prima che la sua attuale sospensione impostagli dalla Nevada State Athletic Commission sia finita. Il lottatore, infatti, è attualmente sospeso fino ad ottobre per aver fallito un test antidoping.

Nonostante ci saranno momenti in cui le serie TV della Bellator e della TNA interagiranno, non ci sono piani attuali per degli speciali di Spike TV che comprendano entrambi gli eventi in una sola trasmissione televisiva. Spike TV, infatti, dal 2013 comincerà a trasmettere anche la Bellator.

Dopo che diversi reporter delle MMA hanno menzionato alcuni lottatori MMA che potrebbero fare al caso di un accordo TNA/Bellator, nella conferenza stampa è saltato fuori il nome dell'ex WWE Champion Dave Bautista, il quale da molto tempo voleva cimentarsi nelle MMA, e si è discusso se potesse essere uno degli obiettivi della TNA. Dixie Carter ha elogiato Bautista, definendolo un talento del wrestling, ma ha velocemente riportato l'attenzione su Mo, dicendo che era lui l'argomento principale della conferenza stampa.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,878FansLike
2,624FollowersFollow

Ultime Notizie

Voci di un infortunio per Braun Strowman

Secondo alcune voci, Braun Strowman potrebbe essere stato sospeso per 'giustificare' un suo reale infortunio

Shane Helms e Fit Finlay sono tornati a lavorare per la WWE

Fit Finlay e Shane Helms sono tornati a lavorare per la WWE. I due erano stati messi in aspettativa, ma sono stati reintegrati

Lutto per Impact Wrestling. Venuto a mancare Bob Ryder

Un grave lutto per la famiglia di Impact Wrestling. è venuto a mancare il co-fondatore della compagnia, Bob Ryder.

Importante aggiunta alla card di Dynamite

Kenny Omega e Jon Moxley riproveranno ad avere la loro firma faccia a faccia.

Articoli Correlati