Theodore Long è stata la terza scelta per il ruolo di GM di Smackdown

Theodore Long, da pochi giorni nuovo General Manager di Smackdown, in realtà era la terza scelta della WWE per tale ruolo. Inizialmente infatti Vince McMahon avrebbe voluto affidare il timone dello show blu a Ric Flair, che sarebbe tornato a tempo pieno nella federazione di Stamford con un contratto da 250000$, ma il Naitch ha rifiutato preferendo restare nelle indies a fare comparsate che, a detta sua, gli garantiranno entrate maggiori.

Successivamente allora Stephanie McMahon ha proposto il ruolo a Dusty Rhodes, ma anche l'American Dream ha declinato l'invito ed è rimasto a Tampa, in Florida, dove gestisce la Florida Championship Wrestling, la promotion di sviluppo della WWE.

A quel punto Teddy Long è rimasto come unica opzione per la poltrona di GM di Smackdown, e la WWE ha dovuto per forza affidarla a lui.

Source: Prowrestling.com

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

In calo gli spettatori della Season Premiere di Raw

La puntata della Season Premiere di Raw ha visto un calo di telespettatori rispetto a quella dedicata alla seconda parte del draft.

The Undertaker ritornerà a Survivor Series?

The Undertaker tornerà a Survivor Series?

Ci sarà un triple threat match domani a NXT

Domani sera a NXT Tommaso Ciampa, Kushida e Velveteen Dream si affronteranno in un triple threat match.

La NJPW annuncia un match titolato per la prima giornata del Road to Power Struggle

Come annunciato dalla NJPW, i NEVER Openweight Six-Man Tag Team titles saranno difesi nel main event della prima giornata del Road to Power Struggle.

Articoli Correlati