Tapings di Impact Wrestling del 15/12/11

Quello che segue è un breve riassunto della puntata di Impact Wrestling registrata lunedì sera e che verrà mandata in onda giovedì 15 dicembre. Chiunque non voglia anticipazioni è pregato di non andare avanti con la lettura.

Bobby Roode vs AJ Styles finisce in parità in un match con un tempo limite di 5 minuti, in seguito al pareggio del loro match a Final Resolution. Dopo la fine del match, Sting arriva sullo stage ed annuncia che i due lottatori combatteranno per altri 5 minuti, ed il primo dei due che conseguirà uno schienamento o una sottomissione vincerà il match.

Bobby Roode sconfigge AJ Styles via sottomissione, con un single leg crab sulla gamba che Styles si era infortunato a Final Resolution.

Abyss & Scott Steiner sconfiggono Rob Terry & Hernandez in un Wild Card Tag Tournament match per determinare i primi contendenti agli Impact Tag Team Titles. Steiner ha eseguito il pin su Rob Terry in seguito ad una Black Hole Slam eseguita da Abyss su Rob Terry.

Kurt Angle arriva sul ring e vuole parlare con Sting. Quest'ultimo lo raggiunge ed Angle comincia a lamentarsi di come le cose stiano andando male per lui da quando Sting è in carica di tutto ciò che accade nella Impact Zone. Angle incolpa poi Sting per la sua perdita del World Title contro James Storm e chiede un rematch contro quest'ultimo. Sting però si rifiuta di dargli questo rematch, in quanto Storm a Final Resolution ha vinto il match e, quindi, non ci sono ragioni per cui questa contesa debba essere combattuta. Angle minaccia infine di andare a casa di Storm se non avrà il rematch.

Zema Ion sconfigge Tony Nese con un 450 Splash, nel primo match di un Best of Three Series.

Jesse Neal vs Gunner finisce in no contest. Dopo il match, Gunner attacca Neal ed esegue un piledriver su di lui all'esterno del ring. Neal viene quindi portato fuori dall'arena in barella.

Jeff Hardy arriva sul ring, affermando di essere ancora dolorante in seguito allo Steel Cage match di Final Resolution, parlando poi della possibilità di diventare World Champion a Genesis. Bully Ray però lo interrompe, ricordadogli di come stasera loro due abbiano un match. Ray insulta infine Hardy, per poi tornare nel backstage.

Samoa Joe & Magnus sconfiggono Robbie E & Douglas Williams in un Wild Card Tournament match. Lo schienamento è stato effettuato da Joe su Williams in seguito ad una muscle buster.

Madison Rayne sconfigge Traci Brooks.

Devon arriva sul ring e chiede a D'Angelo Dinero di raggiungerlo. Dinero arriva quindi sul ring, insieme ai figli di Devon. Devon dice a Dinero che non vuole che i suoi figli siano messi in pericolo. Devon vorrebbe quindi andarsene dal ring con i suoi figli, ma Dinero afferma che questi due ragazzi vorrebbero essere come Dinero. Devon allora colpisce Dinero con un pugno e tenta di nuovo di andarsene dal ring con i suoi figli, ma Dinero colpisce Devon nelle parti basse, continuando poi ad infierire su di lui. Uno dei due figli di Devon, infine, indossa gli occhiali di Dinero. Dinero ed i figli di Devon lasciano quindi il ring e tornano nel backstage.

Jeff Hardy sconfigge Bully Ray con una Twist Of Fate. Durante il match Bobby Roode si è unito a Tenay e Tazz al tavolo di commento. Dopo la fine della contesa, Roode è arrivato sul ring ed ha attaccato Hardy. Ray e Rodde hanno poi portato sul ring un tavolo e Roode ha eseguito una powerbomb su Hardy, attraverso il tavolo.
Sting arriva quindi sul ring, andando faccia a faccia con Roode, ma viene attaccato da quest'ultimo e da Ray. Impact si chiude con Ray che prende il World Title e lo mette alla vita di Roode.

15,941FansLike
2,603FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati