TakeOver: War Games II batte Survivor Series e Raw

A distanza di una settimana dai due eventi, NXT TakeOver: War Games II e Survivor Series, entrambi andati in onda sul WWE Network, sono emersi i dati di visualizzazione. Stando ai dati di ratings della stessa WWE sulla propria piattaforma, l'evento speciale di NXT è stato più visto del PPV, classificandosi al primo posto degli eventi più visti questa settimana. Survivor Series s'è fermato al secondo posto, poi il Preshow dello stesso TakeOver che, peraltro, non aveva match in programma.

Di seguito la classifica sopracitata:

1. NXT Takeover: WarGames II
2. WWE Survivor Series 2018
3. NXT Takeover: WarGames II Preshow
4. WWE Chronicle: Dean Ambrose
5. WWE Survivor Series 2017
6. WWE Survivor Series 2018 Kickoff
7. WWE Crown Jewel 2018
8. NXT TakeoverL WarGames II (Spanish feed)
9. WWE Ride Along: The EC Expressway
10. WWE 365: AJ Styles

Il risultato è un po' a sorpresa, nonostante alcuni piccoli vantaggi che l'evento del territorio di sviluppo ha nei confronti dello show del main roster. Sicuramente influisce la durata: War Games II ha sfiorato le due ore e mezza mentre Surivor Series è andato ben oltre le tre ore e mezza di programmazione, come ormai d'abitudine. Inoltre, ovviamente, Survior Series non era visibile solamente sul Network ma acquistabile anche in PPV su altre piattaforme in tutto il mondo.

Con tutte le attenuanti del caso – aggiungendoci anche il forfait di Becky Lynch a ridosso dell'evento – resta un gran risultato per NXT e per i suoi eventi speciali che così sono stati capaci di battere un Big Four almeno nei dati d'ascolto sul Network, rafforzando la propria identità e il proprio posto nel palinsesto. Un'ottima notizia dopo l'annuncio del primo TakeOver UK e che sicuramente non gioca a favore della qualità di Survivor Series, criticato in più modi e poco incisivo per tutti.

L'altro grande risultato portato a casa dall'edizione di TakeOver è quella riguardante gli spettatori. Lo show giallonero è stato il primo di 4 spettacoli di fila ad andare in scena allo Staples Center di Los Angeles ed è decisamente quello che si è comportato meglio al botteghino. A soli dati ufficiosi disponibili, War Games II ha venduto 13.598 biglietti. Il dato non è altissimo, considerando la capienza del palazzetto di Lakers e Clippers (può contenerne oltre 20.000 in eventi del genere), ma è ottimo se messo in relazione con le sere successive. Per Survivor Series (sempre dati ufficiosi) sono stati infatti annunciati meno di 3.000 tagliandi venduti in più (16,320) mentre Raw non è andato oltre i 9.235 spettatori presenti, andando ben al di sotto del risultato di TakeOver, che era sì un evento speciale ma che oltretutto aveva posti in meno e visuali più penalizzanti a causa del doppio ring. Non sono reperibili i dati di vendita di SmackDown Live, che ha chiuso la 4 giorni nella città californiana, ma già nei giorni precedenti agli eventi era lo show che aveva venduto meno biglietti e i cui prezzi erano già stati ribassati per attirare pubblico.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,657FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati