Taglio ai minuti del match tra Liv Morgan e Ronda Rousey

Liv Morgan ha difeso il suo titolo femminile di SmackDown WWE contro Ronda Rousey, sconfiggendo l’ex Campionessa in occasione di Summerslam. L’incontro, come sappiamo, è derivato dal fatto che la stessa Morgan deciso di incassare la valigetta del mOney in The Bank già durante l’omonimo pay per view, sconfiggendo proprio la Rousey per vincere per la prima volta il titolo.

Il loro incontro a Summerslam è stato particolarmente breve, intorno ai cinque minuti. Subito dopo, la Rousey, in quello che è sembrato un turn heel, ha sottomesso la stessa Morgan all’armbar, e poco dopo anche l’arbitro del match è stato oggetto della stessa presa.

Un taglio in corso d’opera

La scelta di far durare così poco il match sarebbe stata presa in corso d’opera, e dovuta alla necessità di accorciare i tempi dopo che alcuni incontri precedente, in particolare The Miz vs Logan Paul, avevano “sforato” il loro tempo a disposizione. A rivelarlo, aggiungendo anche una considerazione piuttosto polemica, è stato Bryan Alvarez di F4Wonline.com in un tweet:


“Quell’incontro ha avuto molto tempo in meno perché Miz e Logan sono andati lunghi. CHE NE DITE DI TAGLIARE ALCUNI PACCHETTI VIDEO INVECE DEI TEMPI PER GLI INCONTRI?”

L’accusa è quella di non aver tagliato alcuni segmento di intermezzo video che sono andati in onda nel corso del Pay Per View: alcuni erano propedeutici ai match successivi, ad esempio i due segmenti dedicati rispettivamente a Brock Lesnar e Roman Reigns, altri non legati strettamente all’evento, come ad esempio il siparietto dei Maximum Male Models o il video dedicato a Charlotte Flair, probabilmente in vista di un suo ritorno. Questi segmenti non sono stati eliminati, mentre al contrario è stato deciso per il già menzionato taglio al secondo match femminile della serata.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,684FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati