Tagliati alcuni pezzi dalle repliche di Wrestlemania

Nelle repliche on demand della prima serata di Wrestlemania, la WWE ha tagliato alcuni dei momenti che i fan hanno invece potuto guardare in diretta.

Si tratta di una pratica certamente non nuova per la WWE. Diversi show, infatti, sono stati leggermente ritoccati in passato. I motivi possono essere i più disparati: dall’eliminare qualche errore, chiaramente non correggibile in diretta, al modulare o esaltare la reazione dei tifosi.

Ecco gli elementi eliminati

Nella versione on demand di Wrestlemania è stata eliminata tutta la mezz’ora iniziale della prima serata, subito dopo il discorso di apertura di Vince McMahon. In diretta, infatti, la WWE ha dovuto rimandare l’inizio dello show di poco più di mezz’ora, a causa delle proibitive condizioni meteo. Nel corso della diretta il tempo è stato coperto con una serie di interviste ai vari atleti coinvolti nei successivi match, mentre ora nella disponibilità dello show on demand tutta questa parte è stata tagliata.

Oltre alla mezz’ora iniziale, la WWE ha rimosso dallo show anche i due piccoli imprevisti occorsi a Mandy Rose e Dana Brooke. Mandy era infatti scivolata e caduta sulla rampa bagnata mentre stava per raggiungere il ring, mentre per Dana c’era stato un piccolo fuoriprogramma legato probabilmente ad un costume troppo stretto. Entrambi gli imprevisti non sono più visibili nello show disponibile on demand.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,696FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati