Sting-Parla di TNA, Undertaker e altro

La Superstar TNA Sting ha parlato al Phoenix New Times. Ecco qualche estratto dall'intervista:

Differenze tra TNA e WWE: “Non guardo il loro prodotto da un po' ormai, solo qualche volta mi capita di vedere qualcosa qua e là, ma non so cosa stia succedendo davvero lì. Faccio questo da ventisette anni e non ho mai, o quasi mai, guardato il nostro prodotto. Non ho mai guardato nulla di ciò che ho fatto. Sono più il tipo che si dedica anima e corpo alla cosa mentre la fa. Ma guardarlo in TV quando è già stato fatto? Non l'ho mai fatto.
Sono contento che le storyline sono come sono ora… Non sono d'accordo con tutto quello che è successo, ma , ripeto, cerco di fare dei cambiamenti con tutto quello che mi viene dato per renderlo migliore per tutti, e non intendo solo me stesso, ma proprio tutti.”

Chi vorrebbe rendere una grande star: “ Qui abbiamo dei grandi talenti. Magnus è uno di quelli che mi capita di guardare e pensare 'Questo potrebbe andare bene per lui'. Deve solo trovare il suo posto. Ci sono altri a cui sono interessato e con cui mi piacerebbe lavorare, e voglio farlo.”

Se sarà mai introdotto nella Hall Of Fame WWE: “Beh, So che ogni anno se ne parla. Ci sono sempre voci che girano. Tutta Internet ne parlava uno o due anni fa. Non lo so, specialmente ora che verrò introdotto nella Hall Of Fame TNA. A quel punto, potrebbero anche cambiare idea (in WWE, ndr.). Non ne ho idea.”

Sul fatto che la WWE possieda materiale video sulla sua carriera: “E' dura per me, davvero. Al tempo (quando la WWE comprò la WCW, ndr) era come se il nemico fosse arrivato ed avesse preso tutte le donne e i bambini. Fu una presa ostile, surreale. Non ci potevo credere. E quando è fallita (la WCW, ndr) c'è stato un accordo molto strano. Ci sono stati momenti nel corso degli anni in cui avrei voluto avere del materiale video da usare per motivi personali e non ce l'ho avuto… Anche se li ho chiamati una volta e sono stati grandi. Mi hanno dato tutto ciò che mi serviva e l'ho apprezzato.”

Se si unirà mai alla WWE: “E' una domanda troppo difficile per dare una risposta, perchè non dipende solo da ciò che loro vorrebbero fare. Dipenderebbe tutto dalla dinamica di quel particolare momento. Cosa succede, qual è il contesto… Mai dire mai.”

Chi vorrebbe affrontare al di fuori della TNA: “Lo sanno tutti, se non sono Superstars TNA, deve essere Taker… Ho sempre voluto fare qualcosa di bello con lui… L'ultima volta che ci ho parlato è stato quando era in WCW (con il nome di “Mean Mark Callous). Teddy Long era il suo manager ed io lavorai con lui. Abbiamo avuto un paio di match.”

14,779FansLike
2,620FollowersFollow

Ultime Notizie

AJ Styles conferma di aver avuto contatti con la AEW

AJ Styles parla dei colloqui avuti con gli Young Bucks riguardo la AEW.

Fatta chiarezza sul finale del match tra Asuka e Mickie James

Il finale del match di Raw tra Asuka e Mickie James ha lasciato confusi molti fan, ma in serata è stata fatta chiarezza sulla vicenda.

Altro calo di ascolti per Monday Night Raw

Gli ascolti di Raw In Your Face, complice l'inizio della nuova stagione di NFL, hanno nuovamente subito un calo di telespettatori.

Alexa Bliss si dice felice dei suoi recenti “cambiamenti”

Alexa Bliss parla promuove il suo prossimo progetto in WWE, spendendo parole importanti per la storyline che la sta coinvolgendo.

Articoli Correlati