**Spoiler** Ipotesi sui probabili sospesi dopo gli show di ieri

I tapings di ECW e SmackDown! e l'house show di Raw ci hanno dato molte indicazioni sul volto degli 11 sospesi dalla WWE. Va precisato che la federazione ha deciso di far sparire alcune superstar senza dare spiegazione, mentre altre hanno combattuto o combatteranno stasera a Raw il loro ultimo match prima della sospensione per permettere alla WWE di non trovarsi in crisi a livello di storyline. Analizziamo una per una la posizione dei 14 sospetti per tentare di capire chi sono gli 11 effettivamente sospesi. Da notare che all'house show di Raw non era presente neppure Triple H, ma prima di alimentare facili allarmismi va tenuto in considerazione il fatto che probabilmente HHH sta ancora proseguendo gradualmente nel suo rientro a tempo pieno sul ring e non viene utilizzato in tutti gli house show. Infine va precisato che al momento tutto lascia pensare che Eugene non facesse parte degli undici wrestler sospesi e sia stato licenziato indipendentemente da quella lista.

Randy Orton: pare proprio che sia lui il wrestler già sospeso in passato nell'ambito del WP per acquisto di farmaci dalla farmacia incriminata che non verrà punito in quanto ha già scontato in passato una sospensione per questo motivo. Era presente all'house show di Raw dove ha combattuto nel main event contro John Cena. La storyline principale di Raw pare quindi salva, e al di là di improbabili sorprese dobbiamo considerare Randy Orton uno dei tre sospetti che escono puliti da questo caso.

Charlie Haas: il suo compagno Shelton Benjamin ha lottato e vinto contro Super Crazy, lui non era presente. Elevate probabilità di essere sospeso.

Edge: essendo fuori per infortunio difficile capire se farà o meno parte dei fermati, in ogni caso per lui la sospensione sarà indolore perchè non rientrerà comunque prima di novembre.

King Booker: assente all'house show. Elevate probabilità di essere sospeso. Va detto che a differenza di altre top star, King Booker non era mai stato pubblicizzato come partecipante allo show, anche se vista la situazione di emergenza è strano che non abbia comunque preso parte allo spettacolo.

Shane Helms: anche per lui vale il discorso di Edge. Se fa parte della lista degli undici lo capiremo solo per esclusione, poichè non tornerà comunque sul ring fino a dopo Wrestlemania

Santino Marella: non presente all'house show. La sua assenza è però meno indicativa delle altre perchè Santino soffre al momento di un infortunio al braccio che gli impedisce di lottare e la WWE lo utilizza solo nei tapings per segmenti parlati. La sua situazione va rivalutata dopo i tapings di stanotte.

John Morrison: è stato sconfitto da CM Punk ai tapings ECW in un match per il titolo che si sarebbe dovuto svolgere ad Unforgiven. Per questo motivo è praticamente certa la sua sospensione.

William Regal: vale lo stesso discorso fatto per Santino. Non dovendo necessariamente apparire negli house show la sua situazione va valutata dopo i tapings di stanotte.

Mr. Kennedy: assente ingiustificato all'house show. Elevate probabilità di sospensione.

Chavo Guerrero: presente ai tapings di SmackDown! ma distrutto a colpi di sediate da Rey Mysterio nel main event. Probabile per lui la sospensione giustificata on screen come “causata dall'infortunio procuratogli da Rey”. In ogni caso la sua situazione va valutata nei prossimi giorni.

Umaga: assente all'house show, questa notte difenderà a sorpresa il titolo IC contro Jeff Hardy. Così come nel caso Morrison, una sua (probabilissima) sconfitta comporterà la quasi certa sospensione.

Funaki: assente a SmackDown!. Poichè spesso non è presente agli show la sua mancanza non è indicativa al 100% di sospensione, ma di certo non depone a suo favore. La sua situazione va valutata nei prossimi giorni.

Chris Masters: la sua assenza ai tapings e la contemporanea presenza di Randy Orton agli house show di Raw fa ritenere con quasi assoluta certezza che sia lui il wrestler sospeso per 60 giorni (essendo alla seconda violazione del WP).

Batista: The Animal dovrebbe uscire completamente pulito dall'intera vicenda. La decisione di Teddy Long di inserirlo nel match per il World Title di Unforgiven è un segnale importante da questo punto di vista. Per lui le possibilità di sospensione sono praticamente nulle.

In conclusione se pare certo che Randy Orton e Batista siano i primi due a “salvarsi”, rimane qualche dubbio sul terzo wrestler che uscirà pulito da questa storia. Quando ci saranno novità vi aggiorneremo tempestivamente.

15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati