Spoiler della prossima puntata di NXT: grosso ritorno nel main event

Nella giornata di ieri si sono tenuti i tapings della prossima puntata di NXT, registrata al Performance Center: non mancano le sorprese, in particolare al termine del main event. NXT tornerà alla normale programmazione live dalla puntata del 27 settembre.

Di seguito tutti i risultati della puntata di NXT che andrà in onda martedì 20 settembre:

  • Nathan Frazer ha sconfitto Axiom in un “Best of three series” match.
  • Le Toxic Attraction (Gigi Dolin & Jacy Jayne) hanno sconfitto Ivy Nile e Tatum Paxley
  • Schism ha tenuto un promo, durante il promo è comparso un wrestler misterioso, con una maschera gialla, che ha osservato il tutto dallo stage.
  • The Dyad (Rip Fowler & Jagger Reid) hanno sconfitto Edris Enofe e Malik Blade
  • Cora Jade ha sconfitto Wendy Choo. Al termine del match, Lash Legend ha attaccato Choo.
  • Andre Chase e Bodhi Hayward hanno sconfitto Carmelo Hayes e Trick Williams
  • Oro Mensah ha sconfitto Grayson Waller. Decisiva l’interferenza di Apollo Crews, che durante il match, ha aiutato Mensah a portare a casa l’incontro.
  • JD McDonagh ha sconfitto Tyler Bate in un #1 Contender Match per il Titolo NXT. Al termine dell’incontro, McDonagh e l’NXT Champion Bron Breaker hanno avuto un confronto faccia a faccia. Successivamente, Ilja Dragunov ha fatto il suo ritorno nello show giallo per confrontarsi con entrambi.

Dragunov era assente dal 7 luglio scorso, quando ha dovuto vendere vacante il titolo di NXT UK a causa di un infortunio al piede. Né la WWE né il wrestler avevano mai specificato che tipo di infortunio ma Dragunov era apparso a NXT UK per annunciare di dover rendere vacante il Titolo con una vistosa protezione al piede. Le voci che sono circolate parlavano di un piede rotto oltre che di un problema a lungo termine. Vederlo tornare in poco più di due mesi sembra catalogare l’infortunio come meno grave del previsto.

15,941FansLike
2,697FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati