SmackDown Taping Results (28.11)

– SmackDown si apre con Vickie Guerrero a presentare il nuovo WWE Champion, Edge. Edge ha da dire qualcosa nei confronti di Jeff Hardy, il quale giunge sul ring per attaccare il nuovo campione ma viene bloccato dalla Security. Anche Kozlov giunge sul ring per reclamare un match per il titolo: Vickie ordina 3 match con tipologia “beat-the-clock”.

– Jeff Hardy b. The Brian Kendrick in un beat-the-clock match in 12 minuti e 13 secondi.

– Nel backstage, Matt Hardy dice che farà qualsiasi cosa per permettere a Jeff di conquistare il titolo.

– Maryse, Natalya, & Victoria b. Michelle McCool, & The Bella Twins.

– Kozlov, opposto a Matt Hardy, non riesce a batter il tempo di Jeff. Hardy in pratica perde tempo per tutto il corso del match, impedendo a Kozlov di batterlo.

– Jesse & Festus b. The Miz & John Morrison. L'incontro termina per squalifica quando Miz e Morrison si impossessano del gong “disturbando” Festus. Dopo il match, Miz & Morrison si divertono a suonare ripetutamente il gong e di conseguenza a prendersi gioco di Festus.

– Nel main event si affrontano Triple H vs. Shelton Benjamin in un beat-the-clock match. Triple H effettua il pin con l'arbitro che è stato messo KO e che rinviene per decretare il successo di Triple H esattamente in 12 minuti e 13 secondi, lo stesso tempo di Jeff Hardy.

14,795FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

NXT UK: avvicendamenti nel team di produzione e note dal backstage

Cambi nel team produttivo di NXT UK e note dal backstage dopo la prima sessione di tapings del roster inglese della WWE.

Jeff Hardy rivela in che ruolo si vedrebbe dopo il ritiro

Jeff Hardy ha parlato del ruolo che vorrebbe ricoprire dopo il ritiro, declinando un potenziale futuro da trainer.

Tegan Nox nuovamente infortunata?

Tegan Nox potrebbe essersi realmente infortunata ad un ginocchio. Per lei sarebbe il secondo problema analogo dopo il devastante infortunio del 2017

Chelsea Green ha avuto il Covid

Anche Chelsea Green ha avuto il Covid. Ad annunciarlo è stata la stessa atleta, tramite un messaggio su Facebook.

Articoli Correlati