Shinsuke Nakamura sulla situazione attuale in WWE

In un'intervista con Japan J Sports, Shinsuke Nakamura ha commentato il suo attuale status in WWE:

“Da quando sono diventato un wrestler professionista, quando avevo 22 anni, mi sono posto l'obiettivo di arrivare fin qui senza guardarmi indietro. Nel 2015, c'era questa sensazione che avessi fatto tutto ciò che si poteva fare nei ring giapponesi e volevo continuare a provarci. Come passo successivo, perchè devi sempre guardare al prossimo step, volevo andare a fare qualcosa in un ambiente che non conoscevo, fare qualcosa di mai fatto prima. Il posto per questa sfida era la WWE. Perfino adesso, la situazione cambia quotidianamente, e la mia posizione mi fa scendere e salire di continuo e sto convivendo con questo.

Questo è ciò che è successo. Non mi lamento del tag team con Rusev. Anche in sigle match abbiamo avuto cinque scontri per conoscerci meglio, scoprire i nostri punti di forza e poi ci siamo trovati bene subito, forse anche perchè veniamo entrambi da Paesi stranieri. C'è ancora altro da esplorare comunque. Ci hanno detto che sia io che lui siamo meglio in singolo, ma non è male se dovessimo vedere uno scenario diverso assemblando team nuovi.”

Ha parlato poi di Kairi Sane e Asuka: “Sono davvero molto motivate e penso che Asuka abbia lavorato da sola per così tanto tempo e forse fare team con Kairi porta una ventata d'aria fresca.”

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

The Rock è apparso a Bound For Glory

Le speculazioni erano esatte, The Rock è apparso ufficialmente in quel di Impact Wrestling per introdurre Ken Shamrock nella Hall of Fame.

Ci sono stati ritorni/debutti a Bound For Glory?

Dopo Slammiversary ci saranno stati ritorni o debutti anche in quel di Bound For Glory? Scopriamolo con questo approfondimento.

Impact annuncia il ritorno degli Knockouts Tag Titles

In quel di Bound For Glory è stato annunciato un grande ritorno, ovvero quello degli Impact Knockouts Tag Team Titles.

Jim Cornette attacca Jericho e un suo segmento in AEW

Jim Cornette critica aspramente un segmento di Dynamite e aggiunge parole pesanti anche per Chris Jericho.

Articoli Correlati