Shaquille O’Neal apparirà nella AEW a Dynamite

La AEW ha annunciato che la leggenda dell’NBA Shaquille O’Neal apparirà nell’episodio di AEW Dynamite di questa settimana. L’account Twitter ufficiale della AEW ha confermato lunedì che Shaq si rivolgerà ai fan della AEW in un segmento con Tony Schiavone.

Il coinvolgimento di Shaq con AEW è stato anticipato per la prima volta il mese scorso quando la debuttante Jade Cargill ha interrotto Cody Rhodes. Cargill ha detto che sebbene Rhodes si sia definito “un assassino gigante”, non c’era “niente di gigante” in lui. Cargill ha detto che casualmente conosce un vero gigante, e queste dichiarazioni di Cody potrebbero risuonare abbastanza forte da svegliarlo. Dopo che Cargill ha rivelato che il gigante di cui stava parlando era Shaq, Brandi Rhodes l’ha affrontata sul palco.

Ulteriore step tra Shaquille O’Neal e la AEW

Per Shaquille O’Neal non si tratta nè del primo legame con la AEW nè più in generale con il mondo del wrestling.

Shaq era infatti nel backstage del pay-per-view Full Gear lo scorso 7 novembre.

Shaq, che attualmente è un membro del panel del popolare programma Inside the NBA su TNT, ha rivolto un messaggio a Cody lo scorso agosto quando ha firmato un nuovo accordo con TNT. “Mi piacerebbe combattere contro Cody. Scrivilo. Stampalo. Scriviglielo. Chiama la AEW e diglielo”.

Come detto, oltre alla AEW SHaquille O’Neal ha un lungo passato legato al mondo del wrestling, del quale è un fan da anni:

Nello show della WCW Bash at the Beach del 1994 Shaq insieme a Jimmy Hart accompagnò Hulk Hogan sul ring. In una puntata di Raw fu l’ospite speciale, e si autodesignò come spacial enforcer nel corso di un match tra i Cryme Time e Chris Jericho & Big Show. Dopo il match, O’Neal e Big Show ebbero uno scontro all’interno del ring. È anche diventato un candidato per il Raw Guest Host of the Year durante gli Slammy Awards del 2009, perdendo contro Bob Barker. Da non dimenticare, poi, la sua partecipazione nel corso di Wrestlemania 32 alla terza edizione della Andre The Giant Memorial Battle Royal.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati