Severe politica WWE sugli spoiler di Wrestlemania

Essendo stata costretta a registrare con largo anticipo Wrestlemania, suddividendola peraltro in due serate, la WWE avrebbe adottato una severissima politica sugli spoiler, per evitare la diffusione in rete dei risultati dei match.

Vince McMahon in persona avrebbe tenuto una riunione a valle degli spoiler diffusi dopo le puntate di Raw e Smackdown; il Chairman sperava che il registrare a porte chiuse avrebbe garantito la riservatezza sul materiale registrato, come accade in altre realtà, cosa che invece non è avvenuta. Per questo motivo sarebbe partito un monito molto severo in merito a Wrestlemania: in caso di diffusione degli spoiler riconducibile a qualsivoglia dipendente, lo stesso sarebbe stato immediatamente licenziato.

A quanto pare il monito avrebbe avuto successo, considerando come a poche ore dalla trasmissione della prima serata dello show non sia disponibile in rete alcun tipo di spoiler.

14,801FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiunti due match al prossimo episodio di Dynamite

La card della prossima puntata di Dynamite si è arricchita in serata di due ulteriori match, tra cui uno dell'AEW World Champion Jon Moxley.

Risultati della sesta giornata del G1 Climax 30

Al termine della sesta giornata del G1 Climax 30, due dei partecipanti del Blocco B sono ancora a punteggio pieno.

C’è stato un ritorno a Raw

Nel corso dell'ultima puntata di Raw Robert Roode ha fatto il suo ritorno nello show rosso, il canadese ha affrontato Drew McIntyre.

Il Covid ha imposto un importante taglio a Raw?

Il Covid ha imposto un importante taglio nel corso dell'ultima puntata di Raw

Articoli Correlati