Seth Rollins parla di ritorno dello Shield e Mercury

Seth Rollins è stato recentemente intervistato da Chad Dukes della CBD Radio. Ecco qualche interessante commento del WWE World Heavyweight Champion:

Se prevede un ritorno dello Shield con Roman Reigns e Dean Ambrose:

“Vediamo spesso il gruppo tornare in altre incarnazioni. Ci ridiamo spesso su quando ci sono questi tag match o six men tag match e io sono dall'altra parte del ring, con Randy Orton o altri dalla loro parte. E' divertente perché puoi inserire i componenti in parti diverse e ottenere ugualmente oro puro ogni volta. Abbiamo spianato il cammino per diverse sfaccettature di etica lavorativa, diversa da quella vista 5 anni fa o prima in WWE. Senza dubbio siamo orgogliosi di essere lì e di mettere su il match migliore della serata, conquistando il pubblico sia contro che insieme. Era proprio questo l'atteggiamento con cui ci presentammo ed è bello poterlo condividere con gli altri ragazzi. Chissà se un giorno tornerà il momento dello Shield, ma di sicuro nessuno potrà cancellare quanto svolto nel corso degli anni, a prescindere dal ritorno.”

Elogi per Joey Mercury:

“Joey è prima di tutto il motivo per cui io e Ambrose firmammo per la WWE, fornendo anche un grande aiuto per l'allenamento di Roman Reigns. Queste cose sono state importanti, ma non solo. Joey da performer è uno dei migliori di sempre, parlando di lavoro nel ring, l'abilità con cui si muoveva nel quadrato non è paragonabile a nessun'altra e ha una grande visione per questa industria. E' un ragazzo che apprezzo tantissimo, lo considero un mentore, un fratello e, a dirla tutta, non penso la WWE di oggi sarebbe la stessa senza di lui. Ci ha aiutati a mettere su match, gestire eventi live, ha tanto da insegnare e svolge un lavoro incredibile.”

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
15,654FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati