Scott Hall-Cadute le accuse contro di lui

L'ex wrestler della WWE e della WCW Scott Hall è stato scagionato dalle accuse di aver tentato di strangolare la sua fidanzata lo scorso mese. Hall non dovrà quindi andare in prigione. L'avvocato di Hall ha dichiarato che le accuse sono state respinte dal procuratore a causa di insufficienza di prove.

Inoltre, secondo i legali di Hall, il wrestler sta ora spostando la sua attenzione sull'azione di pignoramento intrapresa contro di lui. La storia, riportata la scorsa settimana, riguardava un debito di 75.000$ che l'ex Razor Ramon aveva contratto durante l'acquisto di una casa in Florida, avvenuto nel 2011. Il suo finanziatore aveva intentato una causa contro Hall, accusandolo di essersi rifiutato di pagare l'ultima rata della casa, in cui il wrestler attualmente non vive.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati