Scomparso “The Natural” Butch Reed, ex atleta WWE e WCW

Butch Reed, vero nome Bruce Reed, è scomparso nella giornata di ieri all’età di 66 anni. Fatali sono state le complicazioni cardiache a seguito dei due infarti nel corso di questo inizio del 2021.

Nella sua carriera da wrestler, Butch Reed riesce a farsi notare nel suo periodo iniziale nella Mid-South Wrestling, dove conquisterà per tre volte il titolo mondiale. Questo gli consente di approdare nelle due principali major statunitensi, ovvero la WCW e la WWE (allora WWF). Nella WCW ha anche conquistato le cinture di coppia, insieme a Doom, alias Ron Simmons. Nella WWE ha interpretato sia un ruolo da heel che da face; uno dei principali momenti della sua carriera in WWE fu proprio il turh a heel, ai danni di “Hacksaw” Jim Duggan. Pur non avendo conquistato alcun titolo in WWE, ricordiamo la sua partecipazione al torneo con il palio in titolo WWE in occasione di Wrestlemania IV: fu eliminato al primo turno, proprio dal vincitore finale del torneo, ovvero “Macho Man” Randy Savage.

L’annuncio della sua scomparsa

Lo stato di salute di Reed prima della sua scomparsa era già critico da un paio di giorni. A rivelarlo è stata la sua pagina ufficiale, che ha anche annunciato poi la notizia della scomparsa:

Dio benedica tutti quelli che ci hanno chiesto notizie. Oggi abbiamo perso un grande uomo. A causa di complicazioni cardiache è mancato Bruce “Butch” Reed. Adesso sarà in paradiso con Dio. Siamo sicuri che sarà già un pretendente per il titolo del mondo lassù. Ancora una volta grazie a tutti per i vostri pensieri e le vostre preghiere. Questa pagina resterà attiva per onorare la sua memoria“.

A tutti coloro che ci hanno contattato , che dio vi benedica. Oggi abbiamo preso un grand’uomo. A causa di complicazioni cardiache Bruce “Butch” Reed è mancato all’affetto dei suoi cari. Adesso Butch sarà in paradiso con gli dei. Son sicuro che sia già in lizza per l’Heavyweight Championship. Ancora una volta , grazie a tutti per le vostre preghiere. Continueremo a tenere questa pagina per onorare la sua memoria.”

Il ricordo della WWE

La WWE ha voluto ricordare il suo ex atleta, pubblicando la consueta grafica prima dell’inizio della puntata di Smackdown di ieri sera.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati