Ronda Rousey è stata multata dalla WWE

Con un breve comunicato apparso in serata sul proprio sito ufficiale, la WWE ha reso noto di aver multato la Raw Women's Champion Ronda Rousey in seguito alle sue azioni non professionali nell'ultima puntata di Raw, dove ha attaccato violentemente Dana Brooke e schiaffeggiato un arbitro della compagnia che era arrivato sul ring per riportare la calma.
La WWE ha inoltre specificato che, per via della riservatezza del contratto di Ronda Rousey, l'ammontare della multa non è stato rivelato.

Tale azione fa ovviamente parte della costruzione sia del suo turn heel sia della storyline che coinvolge anche Becky Lynch e Charlotte Flair, contro le quali difenderà il titolo a WrestleMania 35.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,618FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati