ROH.: comunicato su match del torneo femminile

La ROH ha pubblicato quanto segue in merito al torneo femminile:

“Il torneo che incoronerà la prima Women of Honor Champion della storia inizierà il weekend del 10 febbraio. C'è grande eccitazione nell'aria, con atlete provenienti da tutto il mondo, tra cui alcune star della Stardom e tutte si giocheranno la possibilità di vincere il titolo!
Con la collaborazione nata con le compagnie che rendono protagonista il wrestling femminile giorno dopo giorno, la Women of Honor e la Stardom comunicano che due round di apertura tra i 16 previsti si terranno in Giappone. I match si svolgeranno il 24 febbraio presso l'Osaka Sekaikan.

Nel primo match star della Women of Honor Jenny Rose ritorna in Giappone, dove ha passato molti mesi ad allenarsi e a lottare, vedendosela con la leader dell'Oedo Tai, Kagetsu. Quest'ultima è una veterana con dieci anni di carriera alle spalle ed è membro della fazione denominata Oedo Tai, uno dei gruppi più dominanti della Stardom, dove si è aggiudicata i Goddess of Stardom Championships due volte oltre che l'Artist of Stardom Championships.
Kagetsu ha già familiarità con alcune delle beniamine della ROH che saranno anche parte del torneo, avendo già affrontato “The Gatekeeper” Kelly Klein e la sua partner Bea Priestly dopo che Kelly e Bea vinsero il Goddess of Stardom Tag Team tournament valevole per una title shot ai titoli.
Kagetsu rimane un'eccellenza per i tag team femminili ma è anche una delle contendenti più forti in singolo. Sa mettere insieme un'impressionante combinazione tra velocità e potenza nelle sue manovre principali. Jenny Rose, appunto sua avversaria nel torneo, avrà uno dei match più difficili della sua carriera e dovrà sfruttare tutta la sua esperienza a livello internazionale e ha già fatto vedere che con lei non è da meno rispetto alla rivale, dopo aver battuto recentemente Mandy Leon.

Nel secondo match, si scontreranno due stelle della Stardom: “The Icon of Stardom” Mayu Iwatani, che vuole allungare il suo palmares e mostrare tutta la sua esperienza, dopo aver già vinto ogni titolo della Stardom, se la vedrà con uno dei talenti più interessanti, HZK. Questo match mette a confronto esperienza ed esuberanza, dato che Mayu ha vinto titolo dopo titolo con il suo devastante Dragon Suplex, mentre HZK attualmente è una componente del trio delle Queen's Quest, nonchè la più giovane partecipante al torneo.

Entrambi i match sapranno sicuramente rubare la scena e ci sveleranno chi accederà alle semi-finali, che si terranno al Supercard of Honor's Festival of Honor domenica 7 aprile a New Orleans.”

14,794FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Altra vittoria della AEW su NXT negli ascolti

LA AEW si conferma vittoriosa anche questa settimana ai danni di NXT. Sostanzialmente stabili gli ascolti per entrambi gli show

La WWE cancella altri nomi per gli atleti della Retribution?

Dopo le feroci critiche ricevute, la WWE sta pensando di cancellare gli altri nomi previsti per i membri della Retribution?

Card della prossima puntata di Dynamite

La AEW, come suo solito, ha annunciato vari match e segmenti per la puntata di Dynamite in programma mercoledì prossimo.

Un atleta italiano ha debuttato a NXT

Un atleta italiano ha fatto il suo debutto sul ring nel corso dell'ultima puntata di NXT

Articoli Correlati