Risultati di ROH Death Before Dishonor XVIII

Ieri notte si è tenuto alla 2300 Arena di Philadelphia la diciottesima edizione del Pay-Per-View Death Before Dishonor, ecco cosa è successo:

  • Pre-show – Alex Zayne vince la Honor Rumble ed è il nuovo sfidante per il titolo mondiale
  • Dalton Castle sconfigge Eli Isom
  • Taylor Rust sconfigge Jake Atlas per decisione arbitrale
  • Violence Unlimited (Chris Dickinson, Homicide, Tony Deppen) sconfiggono LSG, John Walters, Lee Moriarty
  • OGK (Matt Taven & Mike Bennett) sconfiggono The Briscoe Brothers
  • ROH Pure Championship – Josh Woods sconfigge Jonathan Gresham (c)
  • ROH World Six-Man Tag Team Championship – Shane Taylor Promotions (O’Shay Edwards, Jasper Kaun, Moses Maddox) (c) sconfiggono La Faccion Ingobernable (Dragon Lee, Kenny King, La Bestia Del Ring)
  • ROH Women’s World Championship Final – Rok-C sconfigge Miranda Alize
  • ROH World ChampionshipFour Way Elimination – Bandido (c) sconfigge Brody King, Demonic Flamita, EC3 – al termine del match, Jonathan Gresham si palesa e fa capire di voler sfidare Bandido

Un nuovo campione Pure in Josh Woods, una nuova e giovanissima campionessa femminile nella ventenne Rok-C, Death Before Dishonor lascia il segno anche con molti pretendenti al titolo mondiale e l’arrivo di volti nuovi come Atlas, Rust e Zayne, da poco licenziati dalla WWE.

15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati