Risultati di House of Hardcore 13

Di seguito i risultati dello show organizzato da Tommy Dreamer ieri sera a Philadelphia, Pennsylvania, House of Hardcore 13:

Come già successo nello show di venerdì, la serata si è aperta con un tributo per Balls Mahoney.

SoCal Val ha presentato il WWE Hall of Famer Ricky Steamboat che ha parlato del suo incontro co i fan durante una convention che ha preceduto lo show e ha elogiato l'ECW. Vik Dalishus lo ha interrotto dicendo che pensava che Steamboat fosse morto. Steamboat non l'ha presa bene e dopo averlo insultato a buttato Dalishus fuori dal ring a suon di chop.

1. Jade batte Thea Trinidad.

2. Team Tremendous batte Eddie Kingston e Ben Ortiz. Prima del match Vik Dalishus ha annunciato Kingston come suo sostituto.

3. Billy Gunn batte Bull James (Bull Dempsey). Dopo il match Gunn ha preso il microfono e ha cominciato ad elogiare Bull ma Kevin Thorn è arrivato all'improvviso per attaccare entrambi. Ad aiutarli ci ha pensato l'apparizione a sorpresa di Sean “X-Pac” Waltman che ha allontanato Thorn dal ring, per poi festeggiare con Gunn e Bull.

4. Tony Nese batte Chris Dickinson e Alex Reynolds.

5. Pepper Parks batte Tommy Dreamer. Parks era accompagnato da Cherry Bomb e dalla loro bodyguard TJ Marconi. Dopo le prinme interferenze di Cherry, Dreamer ha presentato un amica da lui invitata per aiutarlo: Mickie James. nonostante Mickie un distratto Dreamer è stato schienmato con un roll up.

6. Brian Cage batte Sami Callihan (Solomon Crowe).

7. Pro Wrestling NOAH GHC Tag Team Champions Davey Boy Smith Jr. e Lance Hoyt battono Chris Hero e Colt Cabana con una double powerbomb su Hero e conservano il titolo.

8. Rob Van Dam batte Rhino con la Five Star Frogsplash. Il main event è stato presentato come un ECW dream match e a fine incontro The Sandman si è unito ai due per la celebrazione che ha chiuso la serata.

14,978FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati