Risultati di Hard To Kill 2022

Il 2022 di Impact Wrestling è partito ieri notte con lo speciale Hard To Kill, tenutosi a Dallas con i principali titoli della compagnia in palio e molto altro, ecco cosa è successo:

  • Pre-show – Jake Something sconfigge Madman Fulton
  • Pre-show – Mike Bailey sconfigge Ace Austin, Chris Bey e Laredo Kid
  • Knockouts Ultimate X – Tasha Steelz sconfigge Alisha Edwards, Chelsea Green, Jordynne Grace, Lady Frost e Rosemary ed è la nuova sfidante al titolo Knockouts
  • X-Division Championship – Trey Miguel (c) sconfigge Steve Maclin – per stipulazione, Maclin non può più sfidare Miguel per il titolo
  • ROH World Championship – Jonathan Gresham (c) sconfigge Chris Sabin
  • Josh Alexander sconfigge JONAH per sottomissione
  • Hardcore War – Eddie Edwards, Rich Swann, Willie Mack, Heath e Rhyno sconfiggono The Good Brothers (Karl Anderson & Doc Gallows) e Violent By Design (Eric Young, Deaner, Joe Doering) – al termine del match, Matt Taven, Mike Bennett, Vincent e PCO hanno assalito i vincitori
  • Impact World Championship – Moose (c) sconfigge Matt Cardona
  • Knockouts Championship – Texas Deathmatch – Mickie James (c) sconfigge Deonna Purrazzo

Una grande serata per Impact che potrebbe avere risvolti molto importanti anche in ottica futura grazie alle apparizioni menzionate sopra di quattro wrestler fortemente associati alla ROH. Sembra quindi essere nata una nuova alleanza, considerando che il titolo maschile della compagnia di Philadelphia è stato difeso e quello femminile verrà difeso anch’esso nei prossimi tapings, in cui Rok-C se la vedrà con Deonna Purrazzo.

15,941FansLike
2,625FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati