Risultati delle ultime due giornate di Kizuna Road

L’1 e 2 Luglio la NJPW ha chiuso il tour di Kizuna Road con alcuni match di grande importanza per passare al tour di “Summer Struggle”. Ecco i risultati dei due show finali, svolti alla Korakuen Hall:

1 Luglio

  • BULLET CLUB (Taiji Ishimori, El Phantasmo, Jado) sconfiggono Suzuki-gun (DOUKI, EL Desperado, Yoshinobu Kanemaru)
  • Suzuki-gun (Taichi, Minoru Suzuki, Zack Sabre Jr.) sconfiggono Los Ingobernables de Japon (BUSHI, Tetsuya Naito, SANADA) per sottomissione
  • YOSHI-HASHI sconfigge Hiroyoshi Tenzan per sottomissione
  • Satoshi Kojima sconfigge Hirooki Goto
  • Tomohiro Ishii sconfigge Yuji Nagata

2 Luglio

  • Kota Ibushi sconfigge Yota Tsuji per sottomissione
  • Shingo Takagi sconfigge Yuya Uemura
  • Suzuki-gun (El Desperado, Minoru Suzuki, Yoshinobu Kanemaru) sconfiggono BULLET CLUB (Jado, El Phantasmo, Taiji Ishimori) per sottomissione
  • Los Ingobernables de Japon (BUSHI, Tetsuya Naito, SANADA) sconfiggono Suzuki-gun (DOUKI, Taichi, Zack Sabre Jr.)
  • NEVER Openweight 6-Man Tag Team Championship – CHAOS (Hirooki Goto, Tomohiro Ishii, YOSHI-HASHI) (c) sconfiggono Satoshi Kojima, Hiroyoshi Tenzan, Yuji Nagata

Continua la marcia leggendaria del trio del CHAOS, che con la settima difesa aggiornano ulteriormente il record di difese e si avvicinano al regno di Taguchi, Makabe e Yano, che raggiunsero 340 giorni (4 difese).
Dopo il main event della seconda giornata, ci ha pensato EVIL a rovinare la festa: il “King of Darkness” ha attaccato Tomohiro Ishii e messo in chiaro che non vuole i titoli, ma un match singolo. EVIL vuole vendicarsi delle sconfitte durissime che Ishii gli impartì a Wrestling Dontaku 2019 e The New Beginning 2020, ed il loro match avverrà durante il tour di Summer Struggle, magari nello show del Tokyo Dome.

15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati