Risolte le dispute sullo show di Stone Cold

Dopo due settimane di sciopero da parte degli addetti alla produzione dello show di Stone Cold Steve Austin, “Broken Skull Challenge”, che va in onda su CMT, è stato trovato un accordo che consentirà di proseguire con le riprese della serie.

La compagnia di produzione, la 51 Minds Entertainment, ha acconsentito ad un pacchetto di contributi e benefici sanitari con gli addetti alla produzione. Si tratta del più recente sciopero relativo al nuovo tipo di show senza copione.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,941FansLike
2,605FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati