Ric Flair smentisce un coinvolgimento nel creative team WWE

Il due volte Hall of Famer della WWE Ric Flair, parlando con Wrestling Inc, ha smentito alcune voci secondo le quali avrebbe partecipato alle riunioni del creative team della WWE. Il sedici volte campione del mondo avrebbe ovviamente tutte le carte in regola in termini di carisma ed esperienza per poter fornire un contributo alla stesura di storyline e piani creativi, tuttavia come detto ha smentito questa eventualità.

“E’ un lavoro ingrato”

No. Assolutamente no. Mi piace offrire suggerimenti, ma ho imparato attraverso tentativi ed errori che sto bene accettando tutto ciò che hanno preparato loro. Se [qualsiasi storyline] mi coinvolge in modo complesso, voglio dare un contributo. Ma è meglio che ascolti. Questa attività è cambiata molto, non puoi rendere tutti felici. È un lavoro ingrato essere un road agent.

Ric Flair è recentemente apparso nuovamente negli show televisivi della WWE, per una storyline che ha coinvolto la figlia Charlotte con Lacey Evans. Il Nature Boy ha di fatto affiancato la Evans, per quella che avrebbe dovuto essere una rivalità tra le due. I piani sono bruscamente cambiati a causa della gravidanza di Lacey Evans; la WWE ha inizialmente fatto intendere che lo stesso Ric Flair potrebbe essere il padre, tuttavia settimana scorsa a Raw la storyline è stata con ogni probabilità definitivamente accantonata. Questo grazie ad un segmento tra Ric e Charlotte, dove la Flair ha “mandato a casa” il padre, che ha anche ammesso di non essere lui il responsabile della gravidanza. Un segmento che potrebbe portare il due volte Hall of Famer a prendersi una nuova pausa dagli schermi televisivi della WWE.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati