Ric Flair parla di Sting e di NXT

Il WWE Hall of Famer Ric Flair ha parlato a Royal Ramblings di molti argomenti, tra cui NXT e l'arrivo di Sting in WWE. Ecco un estratto:

Sting in WWE:“Penso che il momento è finalmente arrivato e per me sarebbe dovuto arrivare molto prima. Non è stato per mancanza di sforzo da parte mia che non è arrivato. L'ho sempre voluto qui e penso sia un ottimo modo per finire la sua carriera. Ho molti bei ricordi del lavoro fatto con lui. Una di queste è il nostro match lungo quasi un'ora a Clash of the Champions, quando andammo testa a testa con WrestleMania. Uno dei suoi primi match fu con me, ed ogni volta che penso a Sting, non posso avere brutti ricordi. E' stato sempre una grande persona, oltre che un wrestler fenomenale, uno dei migliori che ho conosciuto.”

Su NXT:“Penso che NXT sia eccellente. Concede tempo ai ragazzi, gli dà maggiore minutaggio per i match. E' quanto di più si avvicina a Raw o SmackDown, è eccezionale. Lo show viene prodotto in modo eccezionale, Hunter (HHH, ndr.) lo controlla come un'industria a sè, ed è una grande occasione per tutti quelli che vogliono entrare nel wrestling business.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati