Rhea Ripley smentisce di aver perso il titolo a causa del visto

In una recente intervista a Metro, l’ex Campionessa di NXT Rhea Ripley ha confermato di aver avuto la necessità di rinnovare il visto, senza tuttavia aver lasciato gli Stati Uniti per rientrare nella sua patria, ovvero l’Australia:

“Sì, ho dovuto rifare il mio visto, ma lo sto facendo da qui poichè non ci sono voli. Non posso andare in Australia, e dunque se fossi riuscita ad andarci non sarei potuta tornare indietro.. c’erano delle persone che mi chiedevano ‘Sei in Australia in questo momento?’, ed ho risposto ‘No, non sono certo idiota! No!'”

Rhea Ripley ha poi smentito seccamente le voci secondo le quali la sua sconfitta contro Charlotte sia stata decisa proprio a causa dei suoi problemi con il visto, e dunque in proveisione di una sua possibile assenza:

“Quasi ci rido su. I social media possono essere molto negativi a volte. Se questa voce fosse girata quando non ero mentalmente forte come lo sono ora, l’avrei presa in un modo completamente diverso e le cose non sarebbero andate così bene.. È abbastanza divertente sentire la gente dire che ho perso perché dovevo tornare in Australia. “

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,697FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati