Resoconto della conferenza stampa di Cody

Come di consueto, Cody Rhodes ha tenuto la consueta conferenza stampa all’immediata vigilia del prossimo evento della AEW, ovvero Revolution. Tuttowrestling ha potuto partecipare alla conferenza, dove Cody ha trattato diversi argomenti importanti, dei quali vi riportiamo una sintesi:

Sarà un main event memorabile

Uno degli argomenti principali della conferenza è stato il main event che vedremo, ovvero l’ Exploding Barbed Wire Deathmatch tra Kenny Omega e Jon Moxley per il titolo AEW. Cody ha addirittura paragonato il match ai numerosi incontri altrettanto cruenti disputati da Terry Funk nella sua carriera, scomodando dunque una leggenda di questo particolare segmento di incontri. Grazie alla presenza di Omega, Cody crede che questo possa essere un match di intensità simile ma di prestigio addirittura superiore.

Cody ha poi parlato di un suo vecchio pallino, ovvero quello di creare un torneo da riservare a squadre composti da terzetti di atleti. Non ha escluso anche la creazione futura di un titolo “trio”. Sarebbe, ovviamente, un inedito nelle federazioni major statunitensi.

Cody ha parlato anche dell’imminente debutto di Shaquille O’Neal sul ring della AEW. Con Shaq la federazione ha intenzione di settare un nuovo standard per i match delle celebrità. Shaq è l’uomo giusto per riuscirci, perchè è un atleta incredibile ed è assolutamente pronto per un match.

Cody vorrebbe utilizzare personalità come Shaq, Stephen Amell o Mike Tyson per aumentare il bacino d’utenza in modo che nuovi spettatori possano vedere i loro talenti, che a suo parere sono i migliori al mondo “Bell to Bell” (ha preso come esempio Pac). L’obiettivo, dunque, è espandersi anche nel segmento di pubblico più “mainstream”, sfruttando appunto delle celebrità legate ad altri mondi dello sport e dello spettacolo.

Anticipazioni su Elevation

Cody ha anche parlato di Dark: Elevation, il nuovo show della AEW che andrà in onda su youtube il lunedì sera alle 19. Lo show si sovrapporrà parzialmente a Raw, precisamente nel corso della sua seconda ora, coincidente con la prima di Raw. Lo show, secondo Cody, sarà simile a Dark, con più focus sullo sviluppo dei character. Ci saranno dunque molte interviste e molti approfondimenti sui profili dei wrestler.

Infine, Cody ha parlato di “grandi novità” nel corso del 2021 nel rapporto con la WarnerMedia. Non ha fornito ulteriori dettagli, ma una delle ipotesi più concrete è che il gruppo, che possiede la rete TNT sulla quale va in onda Dynamite, possa ospitare un secondo show della federazione.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati