Raw omaggia le vittime della sparatoria in Texas

Prima dell'inizio di Raw, trasmesso in differita da Manchester, la WWE ha omaggiato le vittime della sparatoria nella chiesa di Sutherland Springs, in Texas, che ha portato alla morte di 26 persone e al ferimento di altre 20.
Ecco il messaggio apparso sui teleschermi:

Roberto Vacca
Appassionato di calcio, golf, musica e sottoculture, seguo il wrestling dagli anni '80. Sull'argomento ho pubblicato il libro "Storie dalla terza corda".
14,989FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati