Quick WWE RAW Results (17.9) – Nashville, Tennessee

John Cena apre RAW dicendo di sentirsi favolosamente e ringraziando Coach per aver stabilito il last man standing match che si terrà a No Mercy, perchè tutto quello che farà a Randy Orton sarà legale. Coach interviene dicendo che l'unico motivo per cui lo deve ringraziare è per non averlo ancora licenziato o privato del titolo. Ma stasera, Coach concederà a Orton una qualche vendetta, per cui, nel main event, sarà Randy Orton vs. John Cena… Senior!

Jeff Hardy batte Shelton Benjamin in un bel match per il titolo intercontinentale.

Coach dice a Vince McMahon di avere un piano per sbarazzarsi di Hornswoggle.

Santino bussa alla porta di Maria, dalla quale però esce Jillian dicendo che non ne vuole sapere di vederlo. Santino chiede aiuto per fare qualcosa che impressioni favorevolmente Maria, Jillian per tutta risposta propone che entrambi cantino una bella canzone country dato che sono a Nashville. Santino dice di avere un'idea migliore….

Vince entra nel suo ufficio da dove proviene una musica irlandese… Entrato, scopre che tutta la stanza è stata decorata con oggetti, palloncini e roba varia tutta in biancoverde, i colori irlandesi. Infuriato, Vince ordina a Coach di trovare Hornswoggle che però era nella stanza nascosto dietro un mobile. Hornswoggle lancia alcune decorazioni addosso ai 2 e fugge. Vince è ancora più infuriato e improvvisamente si sente toccare nel didietro… Girandosi, scopre un pony con un corno fatto di cartone e rimane basito…

Hacksaw Jim Duggan batte Daivari in un Flag Match.

Cody Rhodes chiede a Coach di poter sostituire il padre di John Cena nel match contro Randy Orton, ma Coach rifiuta. Coach viene poi avvicinato da Cena che lo intima di non procedere con quel match o lui sarà responsabile per quanto accadrà a Randy e a chiunque altro, Coach compreso. Coach non si fa però intimorire ma fa una promessa a Cena. Se vincerà il proprio match (con un avversario ancora da decidere), suo padre non dovrà combattere.

Sul ring, Vince McMahon invita ad entrare il nuovo membro della famiglia McMahon, dicendogli che essere un McMahon sostanzialmente significa che, quando morirà, se morirà (!), Hornswoggle erediterà un sacco di soldi. Ma i soldi non sono niente in confronto agli affetti, pertanto ha trovato una coppia che lo adotterà! Entrano i due genitori designati pronti a firmare le carte, ma Hornswoggle appare deluso e non vuole saperne. I due dicono che lo ameranno, ma Hornswoggle si attacca ai pantaloni di Vince che perde la pazienza urlandogli contro. Hornswoggle allora tira giù i pantaloni del padre adottivo saltandogli poi addosso, poi scagliandosi contro la donna facendola fuggire a suon di morsi nel sedere… Hornswoggle è convito che adesso avrà tutto l'affetto di Vince, che però lo caccia via in malo modo. Hornswoggle lascia il ring con faccia tristissima…

Vince si rivolge poi al pubblico che lo sta sommergendo di fischi per il modo in cui ha trattato Hornswoggle, dicendo che tutti avrebbero fatto la stessa cosa soprattutto se con un nome importante quale quello dei McMahons. E a quel punto, entra Triple H!

Vince chiede cosa diavolo ci faccia qui e Trips risponde di essere molto dispiaciuto. Dispiaciuto perchè ha perso un sacco di tempo per decorare la stanza di Vince in stile irlandese. Vince sgrana gli occhi… Triple H poi chiede se McMahon sappia quanto sia complicato trovare un “unicorno” a Nashville e da lì inizia una lunga serie di prese in giro nei confronti del povero Vince. Vince che però non si scompone e dice a Hunter di pensare ai propri problemi, quale quello di affrontare Cade & Murdoch in un handicap match, ora!

Triple H batte Cade & Murdoch in un handicap match. Al termine, Carlito interviene e assieme a Murdoch ha la meglio su Triple H, ma London e Kendrick irrompono sul ring e cacciano fuori tutti. I due si compiacciono del lavoro fatto e sorridenti offrono la mano a Triple H. Trips ricambia anche lui sorridente, ma poi li colpisce ed esegue il Pedigree su entrambi fra il delirio del pubblico.

Mickie James & Candice Michelle battono Melina & Jillian Hall. Al termine del match, Beth Phoenix irrompe sul ring con la cintura di Candice e sguardo minaccioso. Beth però passa rudemente la cintura alla legittima propietaria e lascia poi il ring.

Vince lascia l'arena con la sua Limo, rassicurato da Coach che nessuno ha più visto Hornswoggle e che probabilmente è talmente deluso e spaventato che non si farà vedere mai più. La Limo parte e sia apre il bagagliaio, dal quale naturalmente sbuca fuori Hornswoggle che se la ride fra la disperazione di Coach che invano tenta di richiamare Vince.

L'avversario di John Cena è Santino Marella! Cena quasi se la ride e infatti i pochi secondi di match sono a senso unico. Ma Randy Orton interviene e insieme a Santino mette KO Cena, imprigionandolo poi alle corde del ring con le manette. Cena vince per squalifica, ma Coach appare sullo stage e informa Cena che si era dimenticato di dire che Cena avrebbe dovuto vincere per pin o per submission, pertanto il match fra suo padre e Orton è ancora valido e sarà ora!

Con Cena ancora imprigionato, prende il via il match che vede il padre di Cena impotente di fronte a Orton, così come appare impotente Cena che non può far altro che limitarsi a guardare. Orton continua il pestaggio ai danni del padre fin quando non interviene Cody Rhodes. Cody però viene immediatamente respinto da Orton che poi lo mette KO lanciandolo contro le scalette di ferro fuori ring. Orton ritorna quindi velocemente sul ring ed è RKO sul padre di John Cena! Cena nel frattempo smonta le corde all'angolo e si libera parzialmente, quanto basta per mettere in fuga Orton.

Randy si ferma sulla rampa e si gusta la scena di Cena in ginocchio accanto al padre. La telecamera si sofferma a lungo sui due, che si guardano con puro odio, prima di mandare agli archivi questa edizione di RAW sotto i cori “You can't wrestle” rivolti a Cena.

15,047FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati