Pubblicizzato il ritorno di Randy Orton

Randy Orton tornerà in azione in WWE il prossimo fine settimana. L’annuncio è stato ufficializzato nelle ultime ore.

Orton non è apparso a RAW dallo show del 21 giugno, quando ha perso un match contro John Morrison. È stato annunciato la settimana successiva, da Adam Pearce e Sonya Deville, che Orton non era in grado di competere nel Second Chance Money In the Bank Qualifier a causa di “circostanze fuori dal loro controllo”, ma non è stato fornito alcun motivo. È stato poi rivelato la scorsa settimana che Orton è stato inserito nella lista dei disabili/inattivi della WWE mentre era lontano dalla TV; anche in questo caso, tuttavia, non è stato rivelato il motivo.

Orton combatterà questo weekend

Randy Orton è pubblicizzato per l’evento live WWE Supershow non televisivo di sabato al Fiserv Forum di Milwaukee; sarà presente anche all’evento live Supershow di domenica alla Little Caesars Arena di Detroit. Si tratta di due house show dunque, ma anche il suo ritorno in TV è altrettanto imminente.

Orton è infatti anche in programma per la puntata di Raw di lunedì prossimo dall’Allstate Arena vicino a Chicago. La pubblicità locale vede Orton collaborare con Riddle e Drew McIntyre contro il campione WWE Bobby Lashley e i campioni RAW Tag Team AJ Styles e Omos; un incontro che potrebbe però essere il dark main event della puntata.

Va tuttavia notato che Orton è stato anche pubblicizzato a livello locale, e sul calendario degli eventi del sito Web della WWE, per apparire alla puntata di Raw di lunedì scorso a Kansas City; come sappiamo, questo non è avvenuto. Gli annunci promozionali, dunque, sono sicuramente indicativi, ma non vanno comunque considerati come certezze.

Orton è anche pubblicizzato per altre date imminenti la prossima settimana, tra cui il Supershow del 7 agosto alla Hertz Arena di Fort Myers, la puntata di Raw del 9 agosto all’Amway Center di Orlando, il Supershow del 15 agosto alla Colonial Life Arena in Columbia e il 16 agosto per Raw dall’AT&T Center di San Antonio, che è l’ultima puntata dello show prima di SummerSlam. La WWE ha anche elencato The Viper per la puntata post-SummerSlam e per gli eventi Supershow live successivi al Pay per View.

Secondo quanto riferito, la WWE aveva dei piani creativi per Orton e Riddle in vista di SummerSlam, ma le circostanze impreviste dell’assenza dello stesso Orton hanno richiesto di rivedere questi piani; le ultime voci parlano di un Riddle apparentemente diretto in un’altra direzione, a meno che i piani non cambino e Orton ritorni lunedì a Raw per riprendere le storyline.

Il tag team R-K-Bro è tutt’altro che una pagina chiusa, considerato come Riddle continui a menzionare Orton negli show della WWE e sui social media. Uno dei possibili progetti poteva essere Orton e Riddle vs. Styles e Omos, per i titoli di coppia a SummerSlam, ma come detto dipenderà molto dai primi elementi nelle storyline che vedremo al rientro dello stesso Orton.

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati