Promo di Tommy Dreamer contro Dixie Carter

Durante l'evento House of Hardcore IV, che si è tenuto venerdì scorso al Poughkeepsie Civic Center di Poughkeepsie (NY), Tommy Dreamer ha tenuto un promo contro Dixie Carter accusandola di diverse cose, tra le quali quella di aver costretto Bully Ray a non partecipare allo show.

Per questo motivo Dreamer ha combattuto un match in più contro Abyss, Devon e Rhino e, subito dopo, ha tenuto un altro promo nel quale invitava il pubblico a chiedere un rimborso del biglietto per via dell'assenza di Bully Ray.

Il pubblico ha reagito con cori anti-TNA e anti-Dixie.

Bully Ray ha scritto le seguenti parole, a tal proposito, su Twitter: “LUNGA STORIA! In poche parole- @TNADixie ha rovinato la serata di tutti i fan di @HouseofHardcore. GIURO CHE METTERO' LE COSE A POSTO”.

Secondo PWInsider tutto ciò è un angle, lo dimostrerebbero sia le parole di Bully Ray sia il fatto che, a quanto pare, Tommy Dreamer lavora ancora come agente per la TNA.

House of Hardcore IV è stato visto da circa 2000 spettatori.

14,945FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati