Problema per il prossimo show WWE in Arabia Saudita

Dopo Super ShowDown dello scorso 7 giugno, il quarto show che la WWE terrà in Arabia Saudita e che sarà parte dell'accordo decennale firmato con il Paese del Medio Oriente è in programma, come emerso da alcuni documenti della compagnia di Stamford, è in programma venerdì 1 novembre al King Saad University Stadium di Riyadh.

Come fatto notare però da Dave Meltzer nella Wrestling Observer Newsletter di questa settimana, dal 4 ottobre SmackDown sarà trasmesso in diretta ogni venerdì su FOX e la puntata del 1 novembre è attualmente prevista a Newark, nel New Jersey.

Dato che l'Arabia Saudita ha richiesto alla WWE di svolgere gli show il venerdì, quest'ultima sarà costretta a cambiare la data dell'evento o a dividere il proprio personale in modo tale da organizzare due show nello stesso giorno.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Un lottatore si è infortunato a Bound For Glory

Si è verificato un infortunio durante l'edizione 2020 di Bound For Glory. Ancora ignoti entità e tempi di recupero del lottatore.

Risultati della seconda giornata del tour di Power Struggle

Continua il tour di Power Struggle, ecco i risultati di ieri.

Jey Uso non apprezza gli effetti sonori aggiunti nel Thunderdome

Jey Uso ha confessato il suo difficile rapporto con il Thunderdome, ovvero quanta nostalgia abbia del pubblico dal vivo presente nelle arene.

Articoli Correlati