Preview di Raw del 17/06

Dopo l'evento in PPV Payback, la WWE si sposta a Grand Rapids, nel Michigan, per l'episodio di lunedì di Raw. L'episodio riporterà le conseguenza da un PPV pieno di avvenimenti, oltre agli ultimi sviluppi della vicenda che coinvolge la famiglia McMahon.

Triple H è pubblicizzato per Raw, così come Mr. McMahon, il quale proverà a inserire HHH in un match contro il nuovo Intercontinental Champion Curtis Axel.

L'altro elemento di rilevanza non relativo al PPV è il ritorno di Mark Henry. La WWE ha presentato dei filmati suggerendo il ritorno in azione di Henry a Raw, ma il World's Strongest Man ha lasciato intuire l'annuncio di un suo ritiro in una serie di post su Twitter domenica notte durante il PPV. Rimane dunque da vedere se tutto ciò faccia parte di un angle o meno.

Vale la pena di notare che CM Punk non è elencato sul sito della WWE per i tapings di Raw. Ciò sembra far parte del “mistero” del ritorno di Punk sugli schermi della WWE, il che è iniziato a Payback. L'avversario in PPV di Punk, Chris Jericho, è pubblicizzato per Raw, così come “l'amico” di Punk Paul Heyman.

Fandango, che era originariamente incluso nell'IC Title match a Payback, è promosso per Raw.

Il roster include il WWE Champion John Cena, Ryback, il nuovo World Heavyweight Champion Alberto Del Rio, l'ex World Champ Dolph Ziggler, la nuova Divas Champion AJ Lee e Big E Langston, il nuovo IC Champ Curtis Axel con Heyman, lo Shield, Daniel Bryan & Kane, Randy Orton, Sheamus e The Miz.

Pubblicizzato per il pubblico live di Grand Rapids c'è un bonus main event che vedrà affrontarsi John Cena e Ryback in un Tables match valido per il WWE Title.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,656FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati