Piani originari per la finale del Mae Young Classic

L'8 e 9 agosto come noto si sono svolti i tapings della seconda edizione del Mae Young Classic, la cui finale vedrà Toni Storm e Io Shirai affrontarsi nel corso di Evolution, il primo pay-per-view WWE interamente dedicato alla categoria femminile.

I piani originari della finale erano però diversi poichè, stando a quanto riportato da Pro Wrestling Sheet, prevedevano che a raggiungere l'atto conclusivo del torneo al posto della star giapponese sarebbe dovuta essere Tegan Nox (aka Nixon Newell). Questi piani sono però cambiati in corsa in seguito all'infortunio subito dalla ventitreenne gallese nel quarto di finale contro Rhea Ripley, che non le ha permesso di portare a termine il match.

Triple H ha parlato di Tegan Nox nel corso della conference call tenuta ieri con i media per pubblicizzare NXT TakeOver: Brooklyn IV, affermando che ci vorrà un bel po' di tempo prima di poter tornare nuovamente sul ring.

Infine la WWE, dopo aver comunicato il 9 agosto sul proprio sito ufficiale l'infortunio della lottatrice di NXT, non ha più rilasciato aggiornamenti in merito anche se, stando ad un tweet di Tegan Nox, sembra che abbia riportato la rottura di un ginocchio.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Nuovo match annunciato dalla WWE per NXT

Terzo match annunciato dalla WWE per l'odierna puntata di NXT, che vedrà in azione i Legado del Fantasma in un six-man tag team match.

Sheamus: “Big E dovrebbe essere campione del mondo”

L'atleta irlandese ha elogiato in un'intervista Big E, atleta con il quale ha avuto la sua ultima faida a SmackDown prima di passare a Raw.

Video del 57° episodio di AEW Dark

Nuovo appuntamento settimanale con AEW Dark, la cui card della puntata trasmessa ieri è stata composta da sedici match.

Articoli Correlati