Piani originari per Kairi Sane a Raw

Nel corso dell’ultima puntata di Raw, come precedentemente annunciato dalla WWE, la SmackDown e Women’s Tag Team Champion Bayley ha affrontato Kairi Sane in un single match, dal quale ad uscire vincitrice è stata la lottatrice giapponese.

Per lei, come riportato, quelli di ieri (dov’è stata registrata anche la puntata di Raw di lunedì prossimo) sono stati gli ultimi tapings con la WWE prima del suo addio alla compagnia per tornare in Giappone.

Lo script originale dell’episodio, poi riscritto a causa di cambi creativi e assenze di alcuni wrestler, prevedeva che Kairi Sane venisse attaccata e infortunata, in modo tale da spiegare in storyline il suo allontanamento dalle scene. Dave Meltzer ha rivelato quest’oggi nella Wrestling Observer Radio che, secondo i piani iniziali della WWE, ad attaccare Kairi sarebbe dovuta essere Natalya.

Quest’ultima recentemente è stata però assente dai programmi televisivi della compagnia pochè alcune settimane fa TJ Wilson, suo marito, è stato molto male e, seppur entrambi siano risultati negativi al COVID-19, la WWE ha preferito far restare entrambi a casa.

Per tale motivo, a ricoprire il ruolo inizialmente scelto per Natalya dovrebbe essere Shayna Baszler, tornata a Raw la settimana scorsa e che ieri è stata inquadrata nel backstage ad osservare il match tra Kairi Sane e Bayley, venendo poi intervistata da Charly Caruso.

Meltzer ha aggiunto che ad un certo punto i piani della WWE per SummerSlam prevedevano un match tra Asuka e Shayna Baszler, ma per scoprire se questi siano rimasti invariati bisognerà probabilmente attendere lunedì prossimo. Per la puntata di Raw di lunedì 27 luglio, dopo il finale controverso di Extreme Rules, è stato infatti annunciato un match tra Asuka e Sasha Banks valevole per il Raw Women’s title.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,656FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati