Piani attuali per la card di Impact Wrestling Bound for Glory 2020

Impact Wrestling, nel corso della messa in onda si Slammiversary, ha ufficializzato che la sedicesima edizione di Bound for Glory si terrà sabato 24 ottobre, non svelando però la sede del pay-per-view.

Sebbene manchino due mesi allo show, la compagnia canadese ha già in programma alcuni piani per l’evento, che il giornalista Sean Ross Sapp ha prontamente rivelato in serata su Fightful Select.

Il main event di Bound for Glory, stando agli attuali programmi di Impact Wrestling, dovrebbe vedere l’Impact World ChampionEddie Edwards affrontare Ken Shamrock, impegnato nell’ultimo periodo in una faida contro Sami Callihan.

Il rientrante Rich Swann continuerà il suo feud contro Eric Young, che dovrebbe culminare in un match al pay-per-view.

Gli Impact Tag Team Champions Motor City Machine Guns (Alex Shelley & Chris Sabin), dopo aver conquistato e difeso con successo i titoli di coppia contro The North, a Bound for Glory dovrebbero mettere le cinture in palio in un Fatal 4-Way Tag Team match contro gli stessi Ethan Page & Josh Alexander, Ace Austin & Madman Fulton e i Good Brothers (Karl Anderson & Luke Gallows).

Ad oggi i piani per l’Impact Knockouts Championship prevedono che la campionessa Deonna Purrazzo, uscita vittoriosa ieri sera dal 30 minute ironman match titolato contro Jordynne Grace, difenda il titolo contro la #1 contender Kylie Rae.

Inoltre, in aggiunta a questi match, Impact dovrebbe proporre anche un 6-way match valevole per l’X Division Championship e una Call Your Shot Rumble.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati