Pessimi ascolti per la puntata di Raw

L’ultima puntata di Raw di lunedì scorso, con Drew McIntyre vs. Riddle vs. AJ Styles in un main event che metteva in palio l’ultimo posto per il Money In the Bank match, ha attirato una media di 1.57 milioni di spettatori su USA Network, secondo John Ourand di Sports Business Rivista.

Si tratta di un calo dell’8,7% rispetto ai 1.719 milioni di spettatori della scorsa settimana per l’episodio post-Hell In a Cell.

Non abbiamo la valutazione demografica chiave 18-49 al momento della stesura di questo documento, che sarà diffuso prossimamente. La puntata della scorsa settimana ha ottenuto una valutazione demo chiave di 0,49, dato invariato rispetto a quello di sette giorni prima.

Secondo peggior dato dell’anno

I dati parlano piuttosto chiaro si tratta della seconda peggior puntata dell’anno in termini di ascolti, seconda solo dietro a quella andata in onda nel Memorial Day. Volendo considerare una ulteriore aggravante, stavolta si tratta di una puntata andata in onda in un giorno feriale, mentre la detentrice di questo ben triste primato era in un giorno festivo.

Volendo trovare delle attenuanti, è in ogni caso da considerare la forte concorrenza che la puntata ha dovuto fronteggiare, in termini di sport offerto in tv. Raw, infatti, ha dovuto fronteggiare sia la concorrenza dei Playoff di basket della NBA, che la gara 1 di finale per la Stanley Cup di Hockey della NHL, che a sua volta è andata in onda lunedì sera. Una doppia concorrenza che sicuramente ha influito sugli ascolti.

Le visualizzazioni di Raw sono inoltre diminuite del 9,5% rispetto alla stessa settimana del 2020.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati