Perché Vince diede il titolo a Mick Foley?

Una delle puntate simbolo delle Monday Night Wars risale a inizio 1999, quando Mick Foley vinse il titolo mondiale WWE. Da quel momento i rating della compagnia subirono un'enorme impennata, sancendo di fatto la crisi della rivale WCW.

A Something to Wrestle Bruce Prichard ha rivelato alcuni retroscena riguardo quella notte. L'ex manager di Undertaker ha riferito che all'inizio Foley non era apprezzato da Vince McMahon, il quale addirittura gli fece mettere una maschera (Mankind, n.d.r.) per nascondere il volto, ritenuto sgradevole agli occhi del pubblico. Tuttavia col tempo Foley iniziò a rubare lo show attraverso grandi match di qualità e il pubblico se ne accorse, così anche Vince dovette fare altrettanto. Prichard ha poi parlato di come tutto lo spogliatoio fosse con la star dell'hardcore, e che tutti lo ritenevano il più degno per rendere grande il nome della WWE. Vince cambiò idea molte volte, ma alla fine optò per fargli vincere il titolo.

Ricordiamo come la vittoria di Foley venne spoilerata a Nitro da Tony Schiavone, suscitando però il contrario della reazione sperata: i fan infatti si sintonizzarono immediatamente a Raw per vedere Mick con il World Heavyweight Championship.

15,656FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati